Lazio-Torino probabili formazioni: Immobile-Belotti amici nemici per una sera

Lazio Torino è anche Immobile contro Belotti

La 28^ giornata di Serie A si chiude oggi, lunedì 13 marzo e i tecnici sono chiamati a fare le ultime valutazioni sull’undici migliore da mandare in campo, con Sinisa Mihajlovic che in vista di Lazio-Torino starebbe pensando di apportare qualche modifica rispetto la partita contro il Palermo. Il tecnico granata, infatti, starebbe pensando di inserire dal primo minuto Juan Manuel Iturbe che, da quando è arrivato al Torino non ha ancora lasciato un segno tangibile, almeno fino al match contro il Palermo dove, il suo ingresso in campo ha spaccato la partita anche grazie all’assist servito a Belotti per il gol del pareggio. Sul fronte opposto, invece, Simone Inzaghi ha solo conferme e certezze anche con il rientro tra i pali di Federico Marchetti.

Verso Lazio-Torino, Mihajlovic potrebbe dare fiducia a Iturbe?

Al suo arrivo al Torino in molti si aspettavano un Juan-Manuel-Iturbe versione Hellas Verona quando ad ogni partita era in grado di fare reparto da solo, invece in granata, fino ad oggi, sembra essere lo stesso calciatore ‘anemico’ visto nella Roma anche se a favore del classe ’93 si può dire che Mihajlovic fino non gli ha offerto grosse opportunità per mettersi in mostra, salvo la partita di Coppa Italia giocata contro il Milan che, però, lo ha visto protagonista in negativo in quanto mai sul pezzo e quasi sempre fuori posizione o fautore di giocate inutili ai fini della concretizzazione.

In campionato, invece, Mihajlovic lo ha schierato solo 7 volte e sempre a partita in corso ma solo contro i rosanero gli si è accesa la lampadina mostrando le sue qualità con un assist al bacio per l’accorrente Belotti e con tante altre giocate e accelerazioni di qualità. Verso Lazio-Torino, Mihajlovic potrebbe decidere di dare un’opportunità dal primo minuto al paraguaiano che a sua volta non deve fallire l’appuntamento con una prestazione ad hoc perché solo così Cairo potrebbe decidere, aiutato nella decisione dal proprio allenatore, di riscattarlo in vista della prossima stagione.

Ultime Lazio-Torino, Mihajlovic spera che il suo attacco si sblocchi in trasferta

andrea belotti dopo la tripletta al palermo

La bella notizia per Sinisa Mihajlovic è sicuramente il rientro dalla squalifica di Marco Benassi, assente di lusso contro il Palermo. La mezz’ala nel posticipo di oggi, lunedì 13 marzo tornerà dal primo minuto indossando nuovamente la fascia da capitano, passata a Belotti contro i rosanero. Anche se avrebbe preferito giocare, il turno di squalifica sarà servito sicuramente a Benassi per rifiatare e presentarsi al meglio contro la Lazio, in una partita tutt’altro che semplice e nella quale Sinisa Mihajlovic sicuramente vorrà lasciare un segno positivo perché si trova di fronte al suo passato anche se per farlo avrebbe bisogno anche di un forte aiuto del suo attacco che, nonostante fosse il quarto miglior attacco per realizzazioni, in trasferta è come se si inceppasse non portando gli stessi effetti che invece può vantare in casa. Come se non bastasse i granata devono fare i conti contro la quinta miglior difesa della Serie A con Marchetti che in casa è quasi insuperabile. Sinisa Mihajlovic sicuramente non è tipo da farsi influenzare dalla cabala però di certo spera nelle reti del bomber Belotti per portare a casa 3 punti preziosi.

Ultime Lazio-Torino, Immobile-Belotti nemici per una sera

Lazio-Torino è sicuramente anche Immobile contro Belotti con i due centravanti della Nazionale pronti ad essere protagonisti della serata e c’è da scommetterci che visto il momento di forma, questa sera 13 marzo si assisterà ad una sfida tra bomber di prima fascia. Il centravanti della Lazio non avrà la stessa media realizzativa dell’attaccante granata ma è un giocatore che ha un peso specifico nello scacchiere di Simone Inzaghi e di cui non se ne può fare a meno anche in termini di costruzione del gioco. Dall’altra parte c’è il Gallo Belotti che vuole allungare ulteriormente il distacco tra sé e i diretti inseguitori nella classifica marcatori. A pensare che il duo Immobile-Belotti sarebbe potuta essere la coppia gol del Torino oltre che della Nazionale italiana mentre oggi i due amici saranno nemici per una sera.

Lazio-Torino probabili formazioni: Marchetti torna tra i pali

Il posticipo della 28^ giornata Lazio-Torino che si gioca questa sera lunedì 13 marzo alle ore 20:45 potrebbe essere una sfida interessante perché ad affrontarsi sono due squadre che esprimono un buon calcio anche se Simone Inzaghi spera sulla carica che potrebbe dare lo stadio Olimpico e avere quel pizzico di forza in più per portare a casa tre punti fondamentali per la corsa all’Europa League. I due tecnici stanno fugando gli ultimi dubbi sulle formazioni da far scendere in campo con i biancocelesti che dovrebbero ritrovare tra i pali l’apporto di Federico Marchetti. Mihajlovic, invece potrebbe schierare Castan al posto di Moretti, per il resto tutto dovrebbe essere invariato.

28^ giornata di Serie A: Lazio-Torino ecco le probabili formazioni:

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic; Felipe Anderson, Immobile, Lulic. Allenatore: Simone Inzaghi.
Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi, Lukic, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.