Lega Pro girone C, Lecce: parole al veleno del ds Meluso

mauro meluso direttore sportivo del lecce

Conferenza stampa di fuoco quella di Mauro Meluso, direttore sportivo del Lecce, che non le ha mandate a dire alle avversarie nel girone C di Lega Pro. Il ds si è lamentato delle polemiche che le concorrenti sarebbero solite adoperare nei confronti contro i salentini. Di seguito, le parole di Meluso riportate dal sito ufficiale della società leccese.

Lecce, Meluso: ‘È per caso nato un nuovo sport?’

“Voglio sottolineare un concetto: ultimamente mi sembra che si sia creato un nuovo sport, cioè quello di lamentarsi quando si gioca contro di noi” afferma duramente il direttore sportivo del Lecce, Meluso. Il quale prosegue, dicendo che “questo gioco è una vera mortificazione per tutti, per la società, per i giocatori, per la città intera ed i suoi tifosi. La città di Lecce sta vivendo con noi un momento di grande passione e penso sia giunto il momento di riportare tutto su dei binari di normalità. C’è una società ed un gruppo che lavora ogni giorno per ottenere un risultato importante, così come merita questa città”.

Meluso, comunque, confida nella squadra e nella bontà delle scelte fatte dalla società: “Questo gruppo ha dimostrato di essere coeso, lo sta confermando di settimana in settimana. Quando vedo gli allenamenti dei ragazzi ci sono giocatori, che giocano meno rispetto ad altri, che vanno ugualmente a mille. C’è una piena presa di coscienza del momento importante che stiamo vivendo e di questo noi come società Lecce siamo orgogliosi”.

Meluso chiude con qualche considerazione sul prossimo avversario da affrontare in Lega Pro: “Quella con la Virtus Francavilla sarà una gara importante, come lo saranno tutte le rimanenti. Come sempre accade il nostro avversario ci metterà il massimo impegno, troveremo un ambiente caldo, ma la squadra lo sa”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.