Real Madrid-Barcellona 2-3: Messi regala la vittoria al Barca all’ultimo secondo

Finale al cardiopalmo nel ‘Clasico‘ tra Real Madrid-Barcellona. Succede, infatti, di tutto allo stadio ‘Santiago Bernabeu’, che vede uscire vincitore il Barca con un gol all’ultimo secondo di Leo Messi. Proprio l’argentino è stato il protagonista assoluto del match. Grazie alla sua doppietta, i blaugrana battono i ‘Blancos’ e possono tornare a sorridere.

In seguito a questi tre punti, infatti, la squadra allenata da Luis Enrique riesce ad appaiare il Real in testa alla classifica. La Liga è, dunque, ufficialmente riaperta, anche se i ‘Galacticos’ hanno una partita in meno. Da segnalare la brutta prestazione offerta da Cristiano Ronaldo, a secco in questo match dopo la tripletta rifilata al Bayern Monaco nei quarti di finale di Champions.

Rivivi il LIVE di Real Madrid-Barcellona

90+2′ – Termina ‘El Clasico’ dopo un finale all’ultimo respiro. Vince il Barcellona col risultato finale di 3-2.

90+2′ – INCREDIBILE! GOL BARCELLONA A TEMPO QUASI SCADUTO! ANCORA LUI, LEO MESSI!

90′ – Due minuti di recupero.

87′ – I padroni di casa vanno addirittura vicini al clamoroso vantaggio ancora con James, ma ter Stegen riesce a bloccare in due tempi. Che finale di partita!

86′ – PAREGGIO REAL MADRID con James Rodriguez, entrato in campo da appena tre minuti al posto di Kovacic. Cross perfetto di Marcelo, James taglia sul primo palo e col piattone sinistro firma il pareggio!

83′ – Messi scatenato: la Pulce avvia la sua ennesima azione personale del match e va alla conclusione di sinistro. Ancora pronto Navas.

80′ – Keylor Navas impedisce il tracollo del Real grazie ad un super-intervento su Piqué. Grande partita del portiere costaricano.

77′ – Real Madrid in dieci: espulso Sergio Ramos per un’entrata assassina su Messi. Hernandez non ha dubbi e leva dal taschino il rosso diretto per il difensore spagnolo.

74′ – Il Real Madrid è ferito, ma prova a reagire con Ronaldo, il cui tiro non riesce ad impensierire ter Stegen.

72′ – GOL BARCELLONA! Blaugrana in vantaggio grazie al gol di Rakitic! Finta di corpo su Kroos che va a vuoto e conclusione di collo pieno dal limite dell’area. Palla sotto l’incrocio dei pali e Navas stavolta non può nulla. 1-2 per i blaugrana.

68′ – Miracolo di Navas! Che partita al ‘Bernabeu’! Assist perfetto di Iniesta Suarez, che calcia a botta sicura, ma trova la grandissima parata dell’estremo difensore.

67′ – Cristiano divora una grande occasione per portare in vantaggio i suoi! Asensio riesce a servirlo e a metterlo da solo davanti a ter Stegen, ma il portoghese colpisce male e spedisce incredibilmente alta la palla.

64′ – Bel cross di Marcelo per Ronaldo, ma Jordi Alba capisce tutto e anticipa il portoghese.

63′ – Scatto in profondità di Asensio, che trova sulla sua strada ter Stegen, attento in uscita. Il gioco, però, era fermo a causa di un fuorigioco ravvisato dall’arbitro. Tuttavia, il replay sembra dare torto al direttore di gara.

59′ – Navas ci mette una pezza. Ancora Barcellona, con Piqué che impatta di testa sugli sviluppi da corner. Bella conclusione, ma altrettanto bella la parata.

58′ – Barcellona arrembante in questo avvio di ripresa: Messi serve Suarez in profondità, ma l’uruguaiano sbaglia il controllo decisivo e perde il pallone. Si sarebbe ritrovato a tu per tu col portiere.

56′ – Incredibile gol sbagliato da AlcacerRakitic appoggia per lo spagnolo, che in area di rigore e da posizione centrale calcia in bocca a Navas.

53′ – Grande parata di ter Stegen! L’estremo difensore del Barca riesce ad intervenire su un colpo di testa di Benzema che sembrava destinato ad entrare in porta.

48′ – Tiro di Kross! Piattone di sinistro del centrocampista madrileno, ma ter Stegen riesce a metterci il guantone e a deviare la palla in calcio d’angolo.

47′ – Subito Real Madrid! Cross di Carvajal indirizzato a CR7, ma Piqué capisce tutto e toglie il pallone dalla disponibilità del portoghese, che avrebbe potuto concludere agilmente a rete.

46′ – Le squadre tornano in campo. Inizia la ripresa.

SECONDO TEMPO

45+2′ – Termina un bellissimo primo tempo tra le due squadre. La partita, almeno sino ad ora, sta mantenendo tutte le aspettative della vigilia.

45+1′ – Altro fallaccio di Casemiro su Messi. I giocatori blaugrana chiedono il secondo giallo, ma il direttore di gara non è dello stesso avviso.

45′ – Due minuti di recupero.

42′ – Altra occasione per gli ospiti: cross di Suarez, defilato in questa azione, e tiro al volo di Jordi Alba, che finisce out di poco.

41′ – Messi vicino alla doppietta: sinistro dal limite dell’area e deviazione di un difensore del Real che per poco non beffava Navas. Si resta sul risultato di 1-1.

39′ – Brutta notizia per Zidane: si fa male Gareth Bale, costretto ad uscire dal rettangolo verde. Al suo posto entra il talento Marco Asensio, mentre il gallese prende la via degli spogliatoi.

36′ – Bellissimo questo ‘Clasico‘, con ribaltamenti di fronte da una parte e dell’altra. Stavolta ci prova Modric, ma ter Stegen è attento e devia la palla in corner.

33′ – PAREGGIO BARCELLONA! Non si è fatta attendere la risposta dei catalani, che trovano il gol del pareggio grazie ad una splendida azione di Leo Messi. L’argentino riceve palla al limite dell’area da Rakitic, fa fuori Modric Carvajal e batte di sinistro Keylor Navas.

28′ – GOL DEL REAL MADRID, che passa in vantaggio grazie a Casemiro. Sugli sviluppi da corner, Marcelo butta la palla nella mischia e trova il solito Sergio Ramos, che colpisce il palo al volo di sinistro. Nessun difensore del Barca si avventa sul pallone e ne approfitta Casemiro, che insacca il tap-in.

Si sblocca il Clasico! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Marcelo mette in mezzo per Sergio Ramos che col sinistro al volo colpisce il palo. Casemiro si avventa sul pallone e a porta vuota non può sbagliare.

25′ – Messi rientra in campo, ma continua a perdere sangue.

24′ – Ronaldo ha voglia di gol. In questa occasione è stato un po’ egoista il portoghese, che non ha servito Bale, tentando il tiro a giro di sinistro che termina fuori di parecchio. Subito dopo, comunque, chiede scusa.

21′ – Marcelo colpisce Messi con una gomitata apparentemente involontaria. Gioco fermo per soccorrere il dieci del Barca, che perde sangue dalla bocca.

18′ – Ancora Benzema! Dopo un contropiede, la palla arriva al francese che tenta la conclusione: tiro debole e facile parata di ter Stegen.

17′ – Subito accontentato il tecnico dei ‘Blancos’. Passaggio filtrante di CR7 per Benzema, ma Piqué riesce in qualche modo ad intercettare e ad allontanare la minaccia.

14′ – Intanto Zidane chiede a Ronaldo Benzema di stare più vicini e di dialogare maggiormente nello stretto.

12′ – Ammonito Casemiro. Il brasiliano si è reso protagonista di un intervento cattivo nei confronti di Messi.

11′ – Occasione Barca! Suarez riceve palla al limite dell’area e calcia di prima intenzione: tiro fuori d’un soffio, Keylor Navas era rimasto immobile. I catalani stanno aumentando i ritmi.

10′ – Azione insistita del Barcellona, che riesce ad arrivare alla conclusione dalla distanza con Iniesta. Il tiro dell’Illusionista, come è soprannominato il centrocampista, impatta contro il muro difensivo dei ‘Galacticos’.

6′ – Contropiede Real Madrid: CR7 rientra col tacco, salta Piqué e tenta la conclusione di sinistro. Tiro troppo debole e ter Stegen para.

4′ – Real Madrid partito fortissimo in questo avvio. Soffre il Barcellona, evidentemente ancora intontito per l’eliminazione dalla Champions.

2′ – Subito proteste per i ‘Blancos’. Cristiano Ronaldo cerca di intervenire sul cross di Carvajal in area di rigore, ma viene atterrato da Umtiti. L’arbitro, però, non ravvisa alcun fallo e lascia proseguire il gioco.

1′ – Inizia ‘El Clasico‘ tra Real-Barca. Battuto il calcio d’inizio dai padroni di casa.

PRIMO TEMPO

Formazioni ufficiali Real-Barca

Per quanto concerne le formazioni ufficiali del match, queste sono state appena annunciate. Ecco, dunque, gli schieramenti delle due squadre.

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Nacho, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Zidane.
Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; S.Roberto, Pique, Umtiti, Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Alcacer, Suarez, Messi. Allenatore: Luis Enrique.

È tutto pronto al ‘Santiago Bernabeu’ per una delle partite più attese dell’anno. Alle ore 20,45, infatti, verrà fischiato l’inizio de ‘El Clasico‘, ossia la super-sfida tra Real Madrid-Barcellona. Grazie a CalcioNewsWeb, potrete restare aggiornati in tempo reale sul risultato con la nostra diretta live, dove inoltre potrete rivivere tutte le fasi salienti del match.

Il big match della 34 giornata di Liga peserà maggiormente sulle spalle del Barca. I catalani sono reduci dall’eliminazione in Champions League per mano della Juventus e vorranno riscattarsi a partire già da questa sera. Inoltre, un’eventuale sconfitta costerebbe carissima ai blaugrana in termini di classifica. Attualmente, il Real è in testa con tre punti di vantaggio sulla squadra di Luis Enrique. Pertanto, la sfida del Bernabeu rivestirà una notevole importanza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.