Manchester City-Monaco probabili formazioni: le ultime sulle scelte dei due allenatori

i due allenatori guardiola e jardim

Sale l’attesa per l’incontro di oggi (martedì 21 febbraio) tra Manchester City e Monaco. Le due squadre si sfideranno per l’andata degli ottavi di finale di Champions League. Il match si giocherà all’Etihad Stadium alle ore 20,45 e sarà diretto dallo scozzese William Collum. I padroni di casa, allenati da Pep Guardiola, non hanno disputato – sin qui – una stagione entusiasmante. Il secondo posto in Premier League (a -8 dal Chelsea capolista) non può soddisfare la dirigenza ‘Citizens’ dopo gli onerosi investimenti compiuti in estate. A tal riguardo, la massima competizione europea potrebbe rappresentare il riscatto per il tecnico catalano, che non vince una ‘Coppa dalle Grandi Orecchie’ dalla stagione 2010-2011. I monegaschi, invece, possono ritenersi pienamente soddisfatti della loro stagione. Il primo posto in Ligue 1 davanti al PSG e il passaggio del turno in Champions dimostrano come quella di questa sera non sarà una partita scontata.

Ottavi Champions, Manchester City-Monaco probabili formazioni

Per la sfida contro il Monaco, Guardiola non potrà contare su Gundogan, Kolarov, Gabriel Jesus e Clichy. L’allenatore dei ‘Citizens’ affiderà le chiavi dell’attacco a Sergio Aguero, autore di sei gol in cinque partite stagionali di Champions. L’attaccante argentino sarà affiancato, sugli esterni, dal belga De Bruyne e da Sterling, il quale – dopo due stagioni a Manchester – deve ancora dimostrare il suo valore (fu prelevato dal Liverpool per 68 milioni di euro).

Come per il City, anche il Monaco avrà quattro assenze per la gara di andata degli ottavi Champions. Il tecnico Jardim dovrà fare a meno dello squalificato Jemerson e degli infortunati Bakayoko, Boschilla e Carrillo. Il modulo scelto dal portoghese è il 4-4-2, con Joao Moutinho e Dirar sulla mediana del campo. Naturalmente, in attacco ci sarà Radamel Falcao.

Ecco le probabili formazioni di Manchester City-Monaco:

Manchester City (4-3-3): Bravo; Zabaleta, Otamendi, Stones, Sagna; Fernandinho, Yaya Touré, David Silva; Sterling, Aguero, De Bruyne. Allenatore: Guardiola
Monaco (4-4-2): Subasic; Touré, Glik, Sidibé, Mendy; Bernardo Silva, Joao Moutinho, Dirar, Lemar; Germain, Falcao. Allenatore: Jardim

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.