Manchester Utd, Ibrahimovic rischia una pesante squalifica

Ibrahimovic in procinto di restare al Manchester Utd

Sulle qualità di Zlatan Ibrahimovic c’è poco da discutere, lo svedese infatti è sicuramente tra gli attaccanti più forti che il panorama calcistico avesse mai potuto offrire anche se le sue qualità hanno fatto spesso a sportellate con la sua irruenza in mezzo al campo che, talvolta, gli sono costate diverse squalifiche che lo hanno tenuto lontano dai campi di gioco per diversi turni, rischiando di compromettere anche il cammino in campionato delle sue squadre. Tuttavia Ibrahimovic è questo, lo si sa e quando lo prendi sei cosciente di dover prendere tutto il pacchetto perché forse, proprio questa sul forma caratteriale è ciò che gli ha concesso di diventare così vincente.

Manchester Utd, Ibrahimovic inchiodato dalla prova tv

Nel corso dell’ultima giornata di campionato disputata sabato pomeriggio e che ha visto protagoniste in campo Manchester Utd-Bournemouth, Zlatan Ibrahimovic ha rifiutato una gomitata a Tyrone Mings. L’episodio è sfuggito tanto all’arbitro quanto ai suoi assistenti che non hanno messo a referto l’episodio notato, però, dalle telecamere che hanno inchiodato Ibrahimovic. L’attaccante svedese rischia, così, 3 turni di squalifica per condotta violenta che gli farebbero saltare la partita dei quarti di finale di FA Cup contro il Chelsea che si giocherà lunedì 13 più due match di campionato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.