Mercato Inter, dal Sassuolo non solo Berardi: ecco l’ultima idea di Ausilio

Berardi obiettivo di mercato dell'Inter per la prossima stagione

Inter, la testa della squadra deve essere sicuramente al campo. C’è ancora la possibilità di conquistare l’accesso alla prossima edizione dell’Europa League, se pur passando per i preliminari. La società nerazzurra, tuttavia, sta iniziando a studiare anche le prime mosse di mercato per presentare ai nastri di partenza della stagione 2017/2018 una squadra più completa.

L’attuale classifica dell’Inter non rispecchia il reale valore della rosa a disposizione di Pioli. Sicuramente ci sono diverse cose da vedere all’interno dell’organico anche in sede di calciomercato. Tuttavia, qualcosa deve cambiare anche nella mentalità del gruppo che nel giro di un mese è riuscito a passare dalle stelle alle stalle. C’è stato un punto della stagione nel quale anche il terzo posto è sembrato essere vicino.

Novità mercato Inter, si tratta per Berardi con il Sassuolo

Il calciomercato dell’Inter inizia a muovere passi importanti. Nel pomeriggio di lunedì ha avuto luogo un summit segreto tra il ds Piero Ausilio e l’amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali. Inutile dire che l’argomento è stato inerente la possibilità di vedere Berardi all’Inter a partire dalla prossima stagione. La trattativa sicuramente non è semplice. Squinzi per il cartellino del centravanti calabrese chiede una cifra che si aggira tra i 40 e i 45 milioni di euro. Ausilio, però, non è tipo da lasciarsi scoraggiare e sembra aver individuato margini importanti per poter avviare la trattativa.

Per ammortizzare la spesa, Ausilio nella trattativa potrebbe inserire Caprari. L’attaccante attualmente in prestito al Pescara piace dalle parti del Mapei Stadium e potrebbe essere il profilo ideale da cui ripartire in caso di partenza di Berardi. Il mercato dell’Inter in casa Sassuolo, tuttavia, non prevede solo l’affare Berardi. Sembra, infatti, che trovano conferme le voci dei mesi scorsi inerenti il possibile inserimento di Acerbi in questa complessa trattativa. Il difensore avrebbe dato il suo benestare per il suo ritorno a Milano, questa volta sponda nerazzurra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.