Mercato Inter in uscita, Marsiglia in pressing su Jovetic

Jovetic vuole restare all'Inter ma è sul mercato

Stevan Jovetic nella tournée in Cina ha fatto capire di voler restare in Italia per giocarsi le sue chance. Tuttavia il calciomercato dell’Inter sembra ruotare attorno tutti altri obiettivi. Le idee di Luciano Spalletti sono in totale sinergia con quelle di Ausilio e Sabatini sia per quanto concerne le entrate che le uscite. Sulla lista dei partenti, praticamente da sempre, sembra esserci anche Jovetic che in nerazzurro ha un pò deluso le aspettative.

Il montenegrino dopo gli ultimi sei mesi della stagione 2016/2017 giocati con il Siviglia sembrava uno dei sicuri partenti. Uno dei giocatori sui quali puntare per poter monetizzare. Sulle sue tracce nuovamente il Siviglia però per il club andaluso le richieste della società di corso Vittorio Emanuele sono state eccessive e la trattativa è sfumata. Il tutto mentre la storia recente di quest’estate pallonara parla di un Jovetic in grande spolvero e intenzionato a mettersi in mostra nel nuovo corso di Spalletti.

Ultime mercato Inter in uscita, offerta del Marsiglia per Jovetic

Oltre al Siviglia, l’altra società timidamente interessata a Jovetic è stato l’Olympique Marsiglia. Il club francese, però, ha provato approcci poco convinti nei confronti del giocatore nerazzurro con offerte poco congrue per l’Inter. Nelle ultime ore, però, qualcosa è cambiato e il Marsiglia si è fatto nuovamente avanti. Secondo l’Equipe la società francese sarebbe pronta ad offrire una cifra vicino i 13 milioni di euro richiesti per il cartellino di Jovetic. Quest’improvvisa accelerazione è dovuta dalla richiesta di Rudi Garcia che vorrebbe il giocatore serbo entro la fine della prossima settimana.

Se pur non si tratta di 13 milioni di euro, l’Inter sarebbe propensa ad accettare quest’offerta del club francese. Così facendo, infatti, la società di corso Vittorio Emanuele inizierebbe a  monetizzare dopo gli ultimi acquisti senza dimenticare che la rosa andrebbe a liberarsi ci quei calciatori considerati in eccesso da Spalletti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.