Mercato Inter, non solo Berardi: per l’attacco spunta una stella della Premier

Ausilio pronto a regalare un attaccante a Spalletti

Il calciomercato dell’Inter in vista della stagione 2017/2018 si sta muovendo con decisione e segue una strada ben precisa. L’obiettivo numero uno di Luciano Spalletti, al momento, è un regista di centrocampo con i piedi buoni. E’ risaputo che Borja Valero è il primo della lista consegnata ad Ausilio. La trattativa con la Fiorentina è ufficialmente iniziata e l’impressione è che in breve possa riuscire a concludersi anche grazie alla volontà del centrocampista spagnolo che in mente ha solo i nerazzurri.

Ovviamente anche gli altri reparti del campo vanno rinforzati. In difesa, infatti, non basta il solo Skriniar arrivato dalla Sampdoria. Il sogno di Spalletti resta Kostas Manolas ma, al momento, intavolare una trattativa con la Roma è complicato visto che i giallorossi hanno già venduto Rudiger al Chelsea. Discorso a parte merita, invece, l’attacco. Il solo Icardi non può bastare al neo allenatore nerazzurro. L’obiettivo numero uno resta sempre Domenico Berardi per il quale non è semplice intavolare una trattativa con il Sassuolo. Nelle ultime ore, però, è spuntata una nuova suggestione, vecchia conoscenza della Serie A.

Ultime calciomercato Inter, non solo Berardi per l’attacco

Se da una parte il calciomercato dell’Inter per quanto riguarda gli attaccanti sembra ruotare attorno il nome di Domenico Berardi,  dall’altra Piero Ausilio si starebbe muovendo per una stella internazionale. Secondo indiscrezioni raccolte dalla Gazzetta dello Sport, la suggestione delle ultime ore ha il nome di Alexis Sanchez. L’ex attaccante dell’Udinese ha il contratto in scadenza con l’Arsenal il 30 giugno 2018, tuttavia non sembra affatto intenzionato a rinnovare. Poche settimane fa sulle tracce dell’attaccante cileno c’è stato anche il Bayern Monaco ma la soluzione bavarese non sembra convincere il calciatore. Dall’altra parte, invece, i Gunners non hanno alcuna intenzione di cederlo al Manchester City.

Da qui l’idea di Ausilio di provare a portare Sanchez all’Inter. Un suo eventuale arrivo a Milano farebbe sognare i tifosi e abbracciare quell’obiettivo cullato almeno da due stagioni, quando sulla panchina c’era ancora Roberto Mancini, suo grande estimatore. Non è semplice intavolare una trattativa con l’Arsenal ma neanche impossibile come qualche stagione fa. I Gunners, infatti, non possono più chiedere cifre esorbitanti  vista la situazione contrattuale dello stesso Sanchez.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.