Mercato Milan, asse con l’Antalyaspor per quattro uscite

marco fassone a casa milan

Quando manca davvero poco alla chiusura della stagione 2016-2017, la dirigenza del Milan è già proiettata alla prossima sessione di calciomercato. Dopo il sicuro acquisto di Musacchio (il giocatore ha già svolto le visite mediche) e quello sempre più probabile di Kessié, Fassone e Mirabelli sono al lavoro anche per il reparto d’attacco. A tal riguardo, il giocatore in cima alla lista delle preferenza di staff e dirigenti sembrerebbe essere quello di Alvaro Morata, attaccante ex Juve e attualmente al Real Madrid.

Ma il mercato rossonero non sarà solo entrate. È prevista una vera e propria rivoluzione e, per questo, saranno effettuate numerose cessioni. In queste ultime ore, pare essersi formato un asse con una squadra turca, l’Antalyaspor, per quattro uscite. Non è da escludere, inoltre, che si formi una sorta di alleanza con la Spal, interessata a due calciatori rossoneri Vediamo, di seguito, quali potrebbero essere i giocatori destinati a lasciare Milanello nel corso delle trattative estive.

Ultime calciomercato Milan, l’Antalyaspor chiede quattro giocatori

Nella giornata di giovedì 25 maggio ha fatto visita a ‘Casa Milan’ il procuratore Claudio Vigorelli. Ufficialmente, l’agente si è recato nella sede dei rossoneri per discutere dell’eventuale rinnovo per un altro anno di Marco Storari, ma secondo quanto riferito da ‘Sky Sport’ l’obiettivo è stato anche quello di intavolare una trattativa tra la società di via Aldo Rossi e l’Antalyaspor. Il club turco, nel quale milita – tra gli altri – Samuel Eto’o, interessato da diverso tempo a José Sosa, ha chiesto informazioni anche su Kucka, Zapata e Paletta. I due difensori, pur avendo giocato con continuità quest’anno, non rientrano nei piani futuri della società. Allo stesso modo, anche il ‘Principito’ potrebbe essere lasciato partire ben volentieri. Discorso diverso, invece, per Kucka. Il centrocampista slovacco potrebbe restare a Milanello almeno per un’altra stagione, anche se non è da escludere che – in caso di offerte congrue – possa essere lasciato partire.

Mercato Milan in uscita, non solo Antalyaspor: ecco chi potrebbe lasciare Milanello

Non c’è soltanto la possibile intesa di mercato (in uscita) con l’Antalyaspor per la cessione dei quattro giocatori precedentemente citati. Il calciomercato del Milan, per quanto riguarda la cessioni, guarderà anche in Italia. A questo proposito, potrebbe aprirsi un altro interessante asse con la Spal, società neopromossa dalla Serie B. L’ambizione dei ferraresi per la prossima stagione sarà quella di raggiungere una salvezza tranquilla. Per farlo, la dirigenza degli estensi avrebbe bussato anche alla porta del Milan. Il ds Vagnati avrebbe chiesto a Fassone la disponibilità a trattare su Lapadula e Locatelli. L’ex capocannoniere del campionato cadetto potrebbe lasciare definitivamente i rossoneri per accasarsi ad un’altra squadra. È improbabile, infatti, che possa restare a Milanello, anche se questa ipotesi non è da scartare del tutto. Con la partenza sicura di Bacca e con la squadra che sarà impegnata in tre competizioni, è possibile che Lapadula possa decidere di restare. Per ciò che concerne Locatelli, il giovane centrocampista, dopo un avvio di stagione esaltante, si è un po’ smarrito per strada. Niente di drammatico, se si considera che l’ex Primavera rossonero è un classe ’98. Tuttavia, Mirabelli – d’accordo con Fassone – potrebbe decidere di mandarlo in prestito per un anno, così da permettergli di giocare con continuità. E, in questo senso, la Spal potrebbe rivelarsi come la soluzione ideale per tutti. Sicuri, infine, di lasciare il Milan Mattia De Sciglio, pronto ad accasarsi alla Juventus, e Keisuke Honda. Da valutare, invece, la situazione inerente a Bertolacci. Il centrocampista romano verrà ceduto solo in caso di un’offerta dai 10 milioni di euro in su.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.