Mercato Milan, Kjaer bloccato per la difesa: ecco quando potrebbe arrivare

Kjaer bloccato dal Milan

Il calciomercato del Milan guarda ad obiettivi immediati e non solo. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli studiano, infatti, eventuali trattative da portare a termine una volta ceduti i giocatori in esubero o che non entrano più nei piani di Vincenzo Montella. Lo scopo, chiaramente, è di avere una rosa completa oltre che competitiva. La scorsa stagione, infatti, uno dei problemi riscontrati dall’allenatore rossonero è stato avere la coperta troppo corta. Inoltre, l’idea della nuova dirigenza è quella di avere calciatori che, se pur entrano in campo dalla panchina devono essere pronti e motivati dal nuovo progetto.

Il mercoledì del calciomercato rossonero, come del resto anche le giornate precedenti, è stato abbastanza movimentato. In serata è arrivato il nuovo acquisto Fabio Borini (per lui oggi ci sono le visite mediche di rito). Quasi in concomitanza con il nuovo jolly offensivo è circolata un’indiscrezione che, via via, sta trovando sempre più conferme. La società di via Aldo Rossi, infatti, ha bloccato un altro difensore da aggiungere, però, alla rosa solo dopo aver ceduto qualche giocatore di troppo: il profilo individuato, o meglio, scelto da Montella e la nuova dirigenza è Simon Kjaer.

Ultime calciomercato Milan, Kjaer bloccato per completare la difesa

Il Milan è scatenato in sede di mercato. Fassone sta tenendo fede alla promessa fatta il giorno dell’insediamento della nuova società. Come riportato dal Sky Sport il calciomercato del Milan guarda anche ai quei calciatori che entrerebbero in rosa appena i calciatori fuori dal progetto tecnico di Montella, saranno ceduti. Nello specifico il profilo individuato e già bloccato corrisponde al nome di Simon Kjaer, ex difensore del Palermo e della Roma, attualmente in forza al Fenerbache. Per vedere Kjaer al Milan però si attende la cessione di almeno un difensore tra Paletta, Rodrigo Ely e Zapata, con i primi due quasi certi della partenza. Gabriel Paletta piace al Torino. Mentre per Rodrigo Ely si cerca la soluzione migliore per tutti. Per il ritorno di Kjaer in Italia, dunque, manca veramente poco.

Conti entusiasta del suo arrivo al Milan

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.