Mercato Milan, Suso rinnova senza il si dei cinesi?

Rinnovo Suso dopo il closing

In casa Milan non tiene banco solo la questione inerente il closing perché ci sono anche dei rinnovi di contratto che vanno discussi e quello di Suso, sicuramente è tra quelli che tiene maggiormente banco assieme a quello di Donnarumma di cui se ne parla in lungo e in largo. L’esterno offensivo spagnolo ha intenzione di restare in rossonero anche se molto dipende anche dai piani futuri della società. Il suo contratto al momento è in scadenza nel giugno 2018 e anche se l’attuale società avrebbe già in mente un piano di rinnovo, non se n’era ancora discusso perché con la cessione del Milan in ballo, tutte le scelte societarie andavano condivise.

Novità mercato Milan, Suso pronto a rinnovare?

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport fa un pò il punto della situazione su come, con l’ennesimo rinvio del closing, possano cambiare anche alcune decisioni societarie con il duo Galliani-Fassone pronti a separarsi anche per mettere un pò di chiarezza all’interno del gruppo allenato da Montella.

Tra le questioni più spinose da risolvere c’è sicuramente il rinnovo di Suso con l’attuale amministratore delegato che avrebbe già pronta una proposta con adeguamento del contratto a circa 2 milioni di euro fino al 2021. Il giocatore spagnolo, pedina importante nello scacchiere di Montella, sarebbe ben felice di restare a Milano, come da lui stesso confermato con la società di via Aldo Rossi che farebbe un passo avanti in questo periodo di totale incertezza offrendo, così, qualche certezza in più a quei tifosi che sono nello sconforto più totale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.