Milan, Bacca in uscita: El Peluca vicino al Villareal

Bacca in uscita dal Milan

Carlos Bacca è il primo nome sulla lista di Mirabelli per quanto riguarda il calciomercato del Milan in uscita. El Peluca non rientra più nei piani di Montella. Non ci voleva di certo un mago per capirlo. A Milanello nessuno ha mai messo in dubbio le qualità di goleador del centravanti colombiano. Sotto porta Bacca è, infatti, un vero e proprio cecchino. Tuttavia l’allenatore rossonero vuole un attaccante in grado di giocare con la squadra. Uno che riesca a creare superiorità numerica e abile nel creare spazi per gli inserimenti dei compagni. Tutte cose queste che, purtroppo, non appartengono al repertorio di Bacca.

Inoltre Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sono da tempo sulle tracce di un attaccante o, magari, due. Questo non fa altro che sottolineare che Bacca al Milan non troverebbe più lo spazio che vorrebbe. Le difficoltà del calciomercato del Milan per quanto riguarda la cessione di Bacca, tuttavia, non riguardano le pretendenti al centravanti ma alle proposte che le stesse presentano alla società di via Aldo Rossi per poter tesserare Bacca.

Calciomercato Milan in uscita, Bacca richiesto dal Villareal

Il calciomercato del Milan in uscita al momento sta vivendo una fase di stallo importante. Sembra, infatti, ci siano difficoltà nel cedere i calciatori in esubero. Tra i giocatori con la valigia in mano c’è Carlos Bacca. L’attaccante colombiano vorrebbe far ritorno al Siviglia. Il suo ex club, però, non sembra in grado di garantire alla società di via Aldo Rossi la cifra richiesta per il suo cartellino. Il Milan chiede, infatti, almeno 20 milioni di euro. L’altra alternativa è di cedere Bacca in prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni di euro.

Secondo As nelle ultime ore tra le società interessate a Bacca si sarebbe aggiunta un’altra pretendente proveniente dalla Liga: il Villarreal. I Sottomarino gialli sono sulle tracce di un attaccante esperto e dal profilo internazionale. Un’eventuale trattativa per portare Bacca al Villarreal potrebbe essere più semplice del previsto visti i buoni rapporti tra i due club, specie dopo l’arrivo di Musacchio. Ad oggi, però, non si registrano contatti importanti. Il dato di fatto, dunque, è che il futuro d’El Peluca al momento è ancora ignoto. Il Milan, però, non ha alcuna intenzione di diventare prigioniero di Bacca.

Bacca al Villareal, accordo vicino: tutte le cifre

Arrivato alle 16:30 a Milanello, Bacca ha lasciato il centro d’allenamento dopo appena un’ora. La motivazione è molto semplice. Il centravanti colombiano è sempre più vicino alla cessione. Sulle sue tracce, come anticipato questa mattina, il Villareal. In mattinata i Sottomarino giallo e la società di via Aldo Rossi hanno iniziato a porre le basi per un possibile accordo. In cifre, Bacca al Villarreal potrebbe chiudersi sulla base di un prestito con obbligo di riscatto ad una cifra tra i 17 e i 18 milioni di euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.