Milan, Deulofeu vuole tornare: ecco la chiave per riprendere lo spagnolo e l’alternativa

Deulofeu vuole tornare al Milan

Deulofeu vuole tornare al Milan. Arrivato in prestito a gennaio dall’Everton, lo spagnolo ha trascorso 6 mesi da protagonista con la maglia rossonera. Con Montella, l’esterno offensivo ha trovato la continuità di cui aveva bisogno per dimostrare il suo valore e per conquistare la maglia della Nazionale Spagnola maggiore. Intanto, però, i sei mei sono trascorsi e i blu di Liverpool hanno ripreso Deulofeu in scuderia. Il suo ritorno all’Everton, però, sembra solo di passaggio. Non bisogna dimenticare, infatti, che il Barcellona è pronto a riscattare il calciatore per avere una valida alternativa a Messi e Neymar.

Gerard Deulofeu, tuttavia, non sembra avere le stesse vedute né dei blaugrana né tanto meno dell’Everton. In mente c’è un solo pensiero, essere ancora protagonista con la maglia del Milan. Vincenzo Montella è riuscito a valorizzare al meglio l’esterno spagnolo che si è esaltato con il suo 4-3-3. Non bisogna, comunque, dimenticare che al termine della prossima stagione ci saranno i Mondiali in Russia 2018 e il calciatore vuole essere tra i protagonisti delle Furie Rosse nella competizione. Ecco, perché un ritorno di Deulofeu al Milan è tutt’altro che improbabile.

Calciomercato Milan, Deulofeu vuole tornare in rossonero: ecco la strategia

Mirabelli e Fassone stanno lavorando senza sosta per poter rinforzare il Milan in vista della prossima stagione. Sul tavolo delle trattative della società di via Aldo Rossi il nodo più spinoso da risolvere riguarda il rinnovo di Donnarumma. Questo, però, non ferma i dirigenti rossoneri, intenzionati più che mai ad offrire a Montella una rosa altamente competiviva. Nel corso della giornata di mercoledì 14 giugno a Casa Milan sono stati avvistati gli emissari dell’Everton. Nell’incontro si è discusso di Niang e Lapadula. Dopo qualche ora, comunque, sono emersi anche altri scenari di calciomercato del Milan. Argomento di conversazione è stato, infatti, anche Deulofeu.

Lo spagnolo, attualmente, impegnato con la Nazionale spagnola Under 21 ha fatto sapere di voler continuare ad indossare la maglia numero 7 rossonera. Di questo è pronto a parlarne anche con il Barcellona perché un suo ritorno in Spagna da gregario è tutt’altro che gradito. Nel caso in cui Niang dovesse trasferirsi all’Everton, il ritorno di Deulofeu al Milan potrebbe essere agevolato. Resterebbe, infatti, da convincere solo la società blaugrana. Montella, comunque, coadiuvato da Fassone e Mirabelli non si perde d’animo. La società di via Aldo Rossi, infatti, ha già in mente la possibile alternativa: il Papu Gomez. Al momento si è, però, nel campo delle ipotesi perché la priorità è il ritorno di Deulofeu al Milan.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.