Milan, match point per l’Europa: Montella vuole i 3 punti contro il Bologna

Il Milan pronto a tornare in Europa

La 37a giornata di Serie A potrebbe regalare al Milan il ritorno in Europa. La vittoria del Napoli nell’anticipo contro la Fiorentina offre una ghiotta opportunità alla squadra allenata da Vincenzo Montella. Vincere significherebbe Europa League, se pur partendo dai preliminari. Poco importa, però, per una società abituata a disputare le competizioni europee, o meglio la Champions League.

Dopo gli ultimi anni bui non è il momento di fare calcoli. Vincenzo Montella nel corso della conferenza stampa pre-partita ha detto che in vista di Milan-Bologna poco importa giocare bene o male, l’importante è ottenere i 3 punti. Una vittoria, porterebbe i rossoneri a più 4 dalla Fiorentina e terrebbe alla stessa distanza di sicurezza anche i cugini dell’Inter. Il tutto ad una sola giornata dalla fine della stagione 2016/2017.

Serie A Milan-Bologna, i rossoneri vogliono 3 punti per l’Europa

A poco più di 3 anni e mezzo il Milan ha l’opportunità di tornare in Europa. Anche se non parliamo di Champions League poco importa. L’Europa League grazie alla nuova formula ha ottenuto maggior lustro. Inoltre, con la rosa a disposizione, avere la possibilità di disputare la prossima edizione dell’Europa League è un buon traguardo. A poche ore dall’inizio di Milan-Bologna è giusto parlare con tutte le precauzioni del caso. In primo luogo perché il Bologna anche se non ha più nulla da dire a questa stagione vorrebbe fare il classico sgambetto ai rossoneri e poi perché nel calcio il risultato non è mai certo.

Montella non ha voluto fare calcoli, ha chiesto una sola cosa ai suoi ragazzi: la vittoria. Solo in quel caso San Siro potrà esplodere di gioia come accadeva negli anni passati. In vista di Milan-Bologna i rossoneri scenderanno in campo con la maglia della prossima stagione. Una maglia che, neanche a dirlo, rievoca quelle degli anni vincenti quasi a voler significare che il Milan deve tornare oggi più che mai nel calcio che conta. Dal risultato di oggi, o al massimo della prossima settimana contro il Cagliari, possono dipendere tante cose. Anche le operazioni di mercato.

Ecco la nuova maglia del Milan per la stagione 2017/2018:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.