Napoli-Cagliari probabili formazioni: Hamsik in dubbio, Rastelli ritrova Isla

 

marek hamsik

Si aprirà con l’anticipo tra Napoli-Cagliari la 35^ giornata di Serie A. Il match sarà arbitrato dal signor Giacomelli, che fischierà il calcio d’inizio alle ore 18. Con il campionato che si avvia alle fasi conclusive, i partenopei cercano una vittoria per continuare a sperare nel secondo posto, attualmente occupato dalla Roma, ma che vede gli azzurri distanti appena un punto.

La partita di oggi (sabato 6 maggio 2017) non presenta – almeno sulla carta – grossi ostacoli per il Napoli. Dall’altro lato, infatti, affronteranno un Cagliari praticamente senza stimoli. I sardi, infatti, hanno ormai raggiunto ampiamente la quota salvezza e sono troppo distanti dalla zona Europa. Ad ogni modo, un risultato positivo sarebbe prestigioso per gli uomini di Rastelli, i quali proveranno a scardinare lo scacchiere tattico degli azzurri.

Anticipo Napoli-Cagliari, probabili formazioni

NAPOLI – Con ogni probabilità, il tecnico Maurizio Sarri dovrà rinunciare ad Hamsik per la sfida del ‘San Paolo’ contro i sardi. Il capitano azzurro ha lavorato a parte negli ultimi giorni per un problemino muscolare. Tuttavia, sarà lui stesso ad avere l’ultima parola su un suo eventuale impiego. In ogni caso, se Hamsik non dovesse farcela, sarà Zielinski a prendere il suo posto. Il giovane polacco affiancherà Allan Jorginho nel consueto 4-3-3 del tecnico toscano. In difesa si rivede Maksimovic, che giocherà al posto dello squalificato Koulibaly. Ancora panchina per Milik. Il trio d’attacco sarà composto da Callejon, Mertens e Insigne.

CAGLIARI – L’allenatore dei sardi Massimo Rastelli potrà contare su Mauricio Isla, assente nell’ultimo match contro il Pescara. Il cileno riprenderà il suo posto sulla fascia destra, con Pisacane dirottato al centro per far coppia con Bruno Alves. Per il resto, dietro al bomber Marco Borriello (unico terminale offensivo) agiranno Joao Pedro Sau.

Probabili formazioni:

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Allan, Jorginho, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri.
Cagliari (4-3-2-1): Rafael; Isla, Pisacane, Bruno Alves, Murru; Ionita, Tachtsidis, Barella; Joao Pedro, Sau; Borriello. Allenatore: Rastelli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.