Napoli-Fiorentina, partita che vale l’Europa: 3 punti per continuare a sognare

Il Napoli ospita la Fiorentina

Il secondo anticipo della 37a giornata di Serie A propone Napoli-Fiorentina. Una partita complicata per entrambe le squadre. Quando ad affrontarsi sono, infatti, la squadra azzurra e quella viola lo spettacolo è sempre assicurato. Quella di sabato 20 maggio però, ha un sapore ancor più particolare. I tre punti in palio, infatti, sono di fondamentale importanza e possono valere l’Europa. Per quanto riguarda il Napoli la partecipazione alle Coppe non è dubbia. C’è da stabilire, però, come accedervi.

I ragazzi di Sousa hanno avuto una stagione altalenante. Tuttavia, complice anche i risultati non proprio positivi di Milan e Inter sono rientrati in corsa per un piazzamento alla prossima edizione dell’Europa League. Il sesto posto, infatti, è ancora possibile. C’è un solo punto a separare la squadra viola da quella rossonera. Un crocevia importante è proprio la 37a giornata di Serie A. I rossoneri attendono il Bologna a San Siro, mentre come abbiamo già detto la Fiorentina va al San Paolo per affrontare il Napoli.

37a Serie A Napoli-Fiorentina: 3 punti in palio per sognare l’Europa

Nonostante la vittoria della Roma contro la Juventus della scorsa settimana, il Napoli continua a sperare nel secondo posto. La 37a giornata di campionato sicuramente è un turno più agevole per i giallorossi che per gli azzurri. Entrambe le squadre giocano sabato 20 maggio. Alle ore 18:00 c’è Chievo-Roma mentre alle 20:45 c’è Napoli-Fiorentina. La squadra di Sarri se vuole continuare a sperare nel secondo posto deve solo vincere. Stesso discorso anche per gli uomini di Sousa anche se l’obiettivo è diverso. In palio per la Fiorentina c’è, infatti, la possibilità di poter partecipare ai prossimi preliminari di Europa League. Napoli-Fiorentina ha tutto per offrire un bello spettacolo. A due giornate dalla fine del campionato, la stanchezza passa in secondo piano. E’ più importante conquistare i 3 punti. Da questi, può dipendere anche la prossima stagione. La data del raduno, infatti, cambia proprio in virtù del posizionamento in classifica.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.