Napoli-Real Madrid, Sarri-De Laurentiis uniti per un solo obiettivo

Sarri ha 3 partite per convincere De Laurentiis

Dopo la vittoria del Napoli sulla Roma, a Castelvolturno sembra esser tornato nuovamente il sereno tra De Laurentiis e Sarri che hanno vissuto da separati in casa dopo la partita di andata di Champions League persa dagli azzurri contro il Real Madrid al Bernabeu. Ironia della sorte, alla vigilia della partita di ritorno contro la squadra allenata da Zidane, il duo De Laurentiis-Sarri sembra essersi riunito nuovamente anche per merito della bella vittoria di sabato contro i giallorossi. La squadra azzurra ha bisogno di ritrovare serenità e sicuramente se presidente e allenatore sono riusciti a stemperare il clima teso venutosi a creare, ne potranno trovare tutti giovamento perché siamo arrivati ad un punto della stagione dove non è concesso sbagliare con il rush finale da affrontare tra campionato e coppe.

Clima sereno per Napoli-Real Madrid, Sarri-De Laurentiis uniti per vincere

Il giorno dopo la vittoria contro la Roma, De Laurentiis e Sarri hanno avuto un incontro chiarificatore alla presenza di Giuntoli, come riportato da il Mattino, con i due che hanno finalmente risolto i problemi nati le scorse settimane o almeno così sembra, per il bene del Napoli e dell’intero ambiente. Una pace che solo il tempo potrà dire se è di facciata, tuttavia ora è tempo di pensare a Napoli-Real Madrid di martedì 7 marzo 2017 perché c’è un risultato 3-1 da ribaltare, un risultato alla portata della squadra azzurra che non deve farsi sopraffare dalla tensione ma facendo leva sul fattore stadio e su quel gol in trasferta che può pesare come un macigno per i Blancos.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.