News calciomercato Milan, Kalinic vede rossonero, mentre a fine agosto arriverà l’ultimo regalo?

Kalinic vuole andare al Milan

Il calciomercato del Milan è tutt’altro che fermo. Certo che se tra fine giugno e inizio luglio porti tanti calciatori in quel di Milanello è anche lecito che una parte di tifosi, mai contenti fino in fondo, si aspettino ancora tanti altri acquisti. Questo soprattutto dopo che, tanto Fassone e Mirabelli quanto Vincenzo Montella hanno parlato di un altro arrivo in attacco. Pierre Emerick Aubameyang sembra esser sfumato del tutto specie dopo le ultime dichiarazione di Watzke e poi quelle dello stesso centravanti gabonese.

Come per l’attaccante del Borussia Dortmund sembra, ormai, chiara anche la situazione legata ad Andrea Belotti, così come quella per Diego Costa. L’ultima idea ma non per questo meno importante è quella inerente Nikola Kalinic. L’attaccante croato sarebbe uno dei preferiti da Vincenzo Montella e lui stesso (come del resto gli altri centravanti) ha espresso la volontà di voler indossare la casacca rossonera in vista della prossima stagione. La Fiorentina, però, sta facendo di tutto per non lasciarlo partire nonostante le pressioni della società di via Aldo Rossi e quelle del giocatore stesso.

Novità calciomercato Milan, Kalinic a colloquio con Corvino mentre Ibra si fa sempre più avanti

Come riportato da Premium Sport, Nikola Kalinic ha chiesto un incontro con Pantaleo Corvino che, presumibilmente si terrà nella giornata di oggi, lunedì 7 agosto. L’incontro ha come argomento predominante il desiderio dell’attaccante di trasferirsi al Milan. Desiderio espresso, del resto, anche pubblicamente. Fassone e Mirabelli sono pronti ad alzare l’offerta per il croato e dopo ferragosto la trattativa potrebbe anche chiudersi. Per portare Kalinic al Milan, la società di via Aldo Rossi è pronta ad offrire 25 milioni di euro più eventuali 5 di bonus. Mentre per il giocatore è pronto un quadriennale da 3 milioni di euro a stagione.

Il Milan, tuttavia, non pensa solo a Kalinic. Continua a camminare sotto traccia, ma non per questo in maniera meno rumorosa, la trattativa che entro fine mercato potrebbe portare Ibrahimovic al Milan. Il centravanti svedese, a detta sua, dovrebbe rientrare tra ottobre e novembre. Inoltre, pur di indossare nuovamente la casacca rossonera è disposto a ridursi l’ingaggio a 7 milioni di euro stagione. Dunque poco più della metà rispetto quella che ha percepito in queste ultime stagioni. Il calciomercato del Milan continua a muoversi in maniera oculata per completare al meglio la rosa a disposizione di Montella.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.