Notizie Inter 3 marzo, Pioli respinge le critiche e mira al terzo posto

Pioli deve rivedere il modulo dell'Inter

Alla vigilia della delicata partita di campionato Cagliari-Inter, Pioli lancia un messaggio chiaro e deciso contro chi, dopo la sconfitta della scorsa settimana in casa contro la Roma, ha iniziato a criticarlo mettendone in dubbio anche la posizione di allenatore nerazzurro. Come se non bastasse, nel corso di questa settimana ci sono state anche voci di mercato che vorrebbero il Suning sulle tracce di Conte e Simeone per ripartire con un nuovo progetto dalla prossima stagione, perché in casa nerazzurra l’obiettivo è tornare a vincere quanto più in fretta possibile.

Notizie Inter 3 marzo, Pioli all’attacco contro chi lo critica

Era inevitabile che piovessero critiche dopo la brutta prestazione contro la Roma, di queso Stefano Pioli ne è consapevole come ammesso anche nel corso della conferenza stampa che anticipa la partita del Sant’Elia contro il Cagliari: “Niente di nuovo, niente di inaspettato. Abbiamo perso una partita giocata come non volevamo giocare. Una battaglia persa, non la guerra. Ho schierato la formazione che credevo fosse la migliore, non hanno funzionato soprattutto alcuni espisodi. Abbiamo perso una partita che volevamo sviluppare e affrontare diversamente ma non ci siamo riusciti, siamo stati bravi ad analizzare la cose positive e negative per lavorarci sopra. Ripeto, abbiamo perso una battaglia ma non la guerra”.

L’allenatore nerazzurro, giustamente, crede ancora al terzo posto sia perché la sua squadra è lì a giocarsela non troppo distante da Atalanta e Napoli, sia perché manca ancora un discreto numero di partite prima che cali il sipario in questa stagione, l’importante è non perdere punti per strada a partire proprio da Cagliari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.