Novità calciomercato Milan, Fassone e Mirabelli senza freni: ecco i prossimi due obiettivi

Mirabelli nuovo ds del Milan

Il calciomercato del Milan in vista della prossima stagione sta regalando grosse soddisfazioni ai tifosi rossoneri e a Vincenzo Montella. Al ritorno dalla tournée in Cina, l’allenatore ha ammesso che sta vivendo un sogno e ha parlato anche di possibili trattative che la società di via Aldo Rossi potrebbe portare a termine per poter completare al meglio l’attuale rosa. Dopo gli sforzi iniziali per far arrivare a Milanello il prima possibile almeno i 3/4 della rosa, i dirigenti rossoneri stanno ora ragionando sui prossimi passi da fare.

E’ inutile dire che molto ruota attorno la scelta di un centravanti. Un bomber in grado di garantire un certo numero di reti, capace soprattutto di realizzare anche i classici gol sporchi che, alla lunga, sono forse quelli più determinanti. Vincenzo Montella, però, ha fatto il focus anche su altri due obiettivi del calciomercato del Milan. Servirebbero, infatti anche un esterno d’attacco e una mezz’ala. Nel frattempo, però, ci sarà anche bisogno di lavorare sulle uscite. Nel nuovo Milan, infatti, non c’è spazio per tutti e gli esuberi meglio cederli al più presto anche per evitare spiacevoli situazioni negli spogliatoi.

Ultime calciomercato Milan, Diego Costa e Cuadrado i nuovi obiettivi

Arrivare a Belotti o Aubameyang al momento sembra essere un’impresa ardua. Tuttavia Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli hanno ampiamente dimostrato di non spaventarsi dinanzi gli ostacoli. Piuttosto preferiscono sondare il terreno per eventuali nuovi obiettivi. Per quanto riguarda il ruolo del centravanti, messo in stand by Nikola Kalinic, nella serata di lunedì i due dirigenti rossoneri hanno fatto un blitz a Londra. Nè Fassone né tanto meno Mirabelli hanno fatto nomi. Tutti gli indizi, però, sembrano portare verso un’unica direzione: Diego Costa. L’attaccante spagnolo è ai ferri corti con Conte e a gennaio sembra essersi promesso all’Atletico Madrid. La spedizione a Londra, però, potrebbe esser servita per far capire che Diego Costa al Milan può avere un ruolo importante così come lo avrebbe in Spagna.

Il secondo obiettivo del calciomercato del Milan riguarda l’esterno d’attacco. In questo caso la richiesta viene direttamente da Vincenzo Montella. L’allenatore rossonero avrebbe, infatti, chiesto un suo vecchio pupillo, Juan Cuadrado. Il colombiano è pronto a lasciare la Juventus. La dirigenza bianconera, però, dopo l’affare Bonucci non vorrebbe più rinforzare un club italiano e preferirebbe cedere il giocatore all’estero. Tuttavia, portare Cuadrado al Milan potrebbe essere meno complicato del previsto. Il costo del cartellino si aggira suo 30 milioni di euro. Non poco, dunque, ma neanche tanto. Infatti, qualora Fassone e Mirabelli riuscissero ad incastrare al meglio diverse operazioni di mercato sia in entrata che in uscita, il doppio colpo potrebbe anche riuscire, sempre in attesa di una mezz’ala.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.