Novità Renato Sanches-Milan, si riapre la trattativa con il Bayern Monaco?

il centrocampista portoghese renato sanches

In casa Milan non è solo giornata di Europa League con il match di andata dei playoff contro lo Shkendija. In casa rossonera, infatti, tiene sempre banco il calciomercato. C’è una rosa da completare ma Fassone e Mirabelli in tal senso sono stati categorici. Non bisogna affrettarsi nel trovare gli elementi giusti per non commettere errori. Il Milan ha bisogno di tornare a lottare nuovamente per i vertici sia in Italia che in Europa senza però farsi prendere dalla frenesia dei primi giorni di mercato quando ogni giorno era buono per vedere nuovi arrivi.

I tifosi rossoneri sono in fermento per capire i prossimi colpi del duo Fassone-Mirabelli. Sempre più vicino l’arrivo di Nikola Kalinic ma il calciomercato del Milan verte anche su un centrocampista. La società di via Aldo Rossi segue con particolare interesse due nomi. Nessuna novità in merito. Si tratta, infatti, di Milan Badelj e di Renato Sanches. Per il centrocampista viola la situazione in queste ultime ore sembra essersi complicata. Il croato sembra voler abbracciare pienamente il progetto di Pioli e si dice pronto al rinnovo. Per quanto riguarda, invece, il portoghese le difficoltà sono nell’alto costo del cartellino. Il Bayern Monaco, infatti, continua a chiedere cifre esorbitanti.

Ultime novità Renato Sanches-Milan, si riapre la trattativa

Come riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, Renato Sanches al Milan torna ad essere nuovamente una pista percorribile. Il centrocampista portoghese ha fatto capire in più occasioni di volere i rossoneri. Apprezzamento, chiaramente, ricambiato dalla società di via Aldo Rossi. C’è da superare però l’ostacolo Bayern Monaco. Secondo il quotidiano torinese la posizione della squadra di Ancelotti nelle ultime ore è cambiata. Le pretese economiche si sarebbero, infatti, ammorbidite e il calciomercato del Milan sembra pronto a fare passi in avanti per tesserare il giocatore.

La proposta del Milan resta sempre la stessa. Mirabelli è pronto a chiedere il cartellino del ragazzo in prestito oneroso con obbligo di riscatto a cifre che si avvicinerebbero ai 40 milioni di euro richiesti dal Bayern Monaco. La situazione in queste ultime ore sembra esser cambiata anche perché Renato Sanches è considerato solo una riserva di lusso e vorrebbe maggiore spazio per consacrarsi definitivamente. Sono attese novità nei prossimi giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.