Nuovo pallone Serie A: arriva il Nike Ordem V: tutti i dettagli

calendario serie a

Arriva il nuovo pallone per la stagione 2017/2018. Il Nike Ordem IV va in pensione per lasciare spazio al neo entrato, appartenente sempre alla stessa famiglia. Ogni anno la Nike studia incessantemente per permettere al pallone che, poi, sarà utilizzato dai principali campionati europei di avere performance di altissimo livello. Si guarda molto all’aspetto spettacolare. Questo è quello che, fondamentalmente interessa alla ‘macchina’ che mette in movimento il calcio.

Tiri spettacolari che permettono, talvolta, anche risposte dei portieri altrettanto favolose. E’ a questo che la Nike mira. Nasce, così, il nuovo pallone per la stagione 2017/2018. La Serie A Tim, la Premier League e la Liga Santander sono pronte ad accogliere il Nike Ordem V. Il nuovo pallone capace di garantire giocate performanti di livello elevato proprio per come è stato concepito. Dopo quasi una stagione intensa di studi si è arrivati ad una conclusione che, se vogliamo era quasi scontata.

Ecco il nuovo pallone della Serie A 2017/2017: il Nike Ordem V

Arriva il Nike Ordem V

Il nuovo Serie A Official Ball è il Nike Ordem V. Ovviamente il pallone sarà utilizzato nel corso del campionato maggiore, in Supercoppa italiana, in Coppa Italia e anche nel campionato Primavera. Il rivestimento è stato fatto in pelle sintetica e saldato con la tecnica della fusione a caldo. Questo garantisce un tocco del pallone ottimale con massima risposta dello stesso. Il Nike Ordem V ha rinnovato anche il sistema di camera d’aria, il quale offre tocco e percezioni ottimali. La vera chicca, chiaramente, è offera dalle scanalature Nike Aerowtrac che garantiscono una migliore precisione in volo.

La Nike sul nuovo arrivato ha introdotto anche l’inchiostro per grafica a 3-D. Il che aiuta a tracciare la palla in movimento e permette un tocco più delicato e una migliore presa per i portieri. Anche la scelta dei colori per il Nike Ordem V non è stata casuale. Il contrasto dell’arancione e del nero sul bianco rende il pallone più facile da vedere anche in condizioni climatiche non ottimali. Per finire, la pressione è distribuita equamente in modo da poter ottenere tiri potenti e precisi. Con la stagione 2016/2017 conclusasi da poco già si guarda alla prossima a partire proprio dall’elemento essenziale per poter giocare, il pallone.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.