Nuovo stadio Fiorentina: presentato il ‘Rinascimento Viola’

Presentato il nuovo stadio della Fiorentina

Lo stadio di proprietà è sicuramente un passo in avanti per quanto riguarda l’evoluzione del calcio e nella fattispecie della Serie A, ancora indietro rispetto il resto d’Europa con le società di calcio che riescono praticamente a progettare una nuova stagione anche per merito degli introiti che ne possono conseguire dagli incassi che a fine campionato porta uno stadio. Così, dopo la Juventus, l’Udinese e con i progetti in cantiere dello stadio della Roma e del Cagliari, tocca alla Fiorentina fare un passo in avanti importante in tal senso. Per la società viola, come affermato anche da Andrea Della Valle, la giornata di venerdì 10 marzo 2017 passerà agli annali come un giorno storico perché finalmente sono stati superati quasi tutti i cavilli burocratici affinché potesse essere presentato il progetto del nuovo stadio della Fiorentina.

Ultime nuovo stadio Fiorentina, Della Valle euforico per il progetto

Nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio oggi, 10 marzo 2017 è stato presentato il nuovo stadio della Fiorentina alla presenza del Sindaco di Firenze Dario Nardella, del presidente esecutivo Mario Cognigni e dell’assessore allo sport Andrea Vannucci oltre, chiaramente ai Della Valle. Proprio il Presidente viola ha parlato del grande passo in avanti fatto per la realizzazione del nuovo progetto che avrà un costo totale di 420 milioni di euro e prevede l’inizio dei lavori nel 2019 e la fine nel 2021.

Andrea Della Valle ha precisato che mancano ancora alcune piccolezze da risolvere affinché il progetto diventi pienamente effettivo ma non si tratta di nulla di irrealizzabile, poi il ‘Rinascimento Viola’ così come definito dallo stesso patron viola avrà finalmente una sua alba con uno stadio che a lavori conclusi prevederà 40 mila spettatori. Andrea Della Valle ci ha tenuto anche a precisare che con la realizzazione del nuovo stadio, verrà riqualificata tutta la zona nord-ovest della città anche per quanto riguarda urbanistica e trasporti mentre per soddisfare pienamente l’ambizione degli stadi moderni, il progetto prevede la realizzazione di ristoranti, bar e di un parco giochi per bambini mentre, per migliorare il confort dei tifosi, tutte le tribune saranno coperte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.