Posticipo Pescara-Roma 24 aprile 2017: diretta tv e probabili formazioni

logo pescara e roma su sfondo campo da calcio con albero al centro

Si chiuderà oggi, lunedì 24 aprile 2017, la 33^ giornata di Serie A. Molti gol ed emozioni nelle nove delle dieci partite andate in scena. A mancare all’appello è solo Pescara-Roma, che sarà il posticipo di questa sera. Il calcio d’inizio della partita è previsto per le ore 20,45. La sfida sarà importante soprattutto per i giallorossi, che puntano ad allungare sul Napoli (che ha pareggiato contro il Sassuolo) e ad assicurarsi, quindi, l’accesso diretto alla prossima Champions League.

Gli abruzzesi, invece, non hanno più alcun obiettivo. Con la salvezza ormai praticamente sfumata, la retrocessione nel campionato cadetto è solo una questione di tempo. Addirittura nel match di questa sera potrebbe arrivare il primo verdetto ufficiale di questa stagione: in caso di sconfitta, infatti, il Pescara sarebbe matematicamente in Serie B.

Probabili formazioni Pescara-Roma

PESCARA – Pochi dubbi per Zdenek Zeman, che manderà in campo i suoi con il 4-3-3. Probabilmente, il tecnico boemo inizierà a fare i primi esperimenti per la prossima stagione. Spazio ancora a Fiorillo tra i pali, preferito al più esperto Bizzarri. L’unico ballottaggio, comunque, è in mezzo al campo, con Bruno Muntari che si contenderanno una maglia da titolare. Tuttavia, l’ex Milan sembra essere in vantaggio e dovrebbe affiancare Coulibaly Memushaj a centrocampo. In attacco, il trio sarà composto da Bahebeck, Caprari e Benali.

ROMA – Molta indecisione per quanto concerne l’undici titolare dei giallorossi. Ad ogni modo, il tecnico Luciano Spalletti dovrebbe partire con il 3-4-2-1, con Bruno Peres Mario Rui sugli esterni. A centrocampo, potrebbe trovare posto Paredes, che appare in leggero vantaggio rispetto a De Rossi. L’argentino affiancherà Strootman. Altro dubbio dell’allenatore di Certaldo riguarda i trequartisti. Accanto all’intoccabile Nainggolan potrebbe partire titolare Perotti, con Salah che partirebbe dalla panchina. Dzeko confermato, naturalmente, come principale terminale offensivo.

Probabili formazioni:

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Bovo, Coda, Biraghi; Coulibaly, Bruno, Memushaj; Benali, Bahebeck, Caprari. Allenatore: Zeman.
Roma (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, Fazio, Rudiger; Bruno Peres, Paredes, Strootman, Mario Rui; Perotti, Nainggolan; Dzeko. Allenatore: Spalletti.

Diretta tv posticipo Pescara-Roma

Per quanto riguarda la diretta tv, Pescara-Roma sarà trasmessa sia su Sky che su Mediaset Premium. Pertanto, se avete sottoscritto un abbonamento in corso di validità con una delle due emittenti sopra citate, allora potrete vedere il posticipo di questa sera (lunedì 24/04). Sulla piattaforma satellitare, il match sarà visibile su Sky Sport 1 HD (201) e Sky Calcio 1 HD (251). Gli abbonati Premium, invece, potranno digitare i numeri 370 e 380 del digitale terrestre per guardare la partita dello stadio Adriatico.

Sempre gli abbonati possono fruire dei servizi streaming messi a disposizione da Sky e Mediaset per i propri clienti. Stiamo parlando di SkyGo Premium Play, le due applicazioni scaricabili dallo Store del vostro smartphone o tablet o raggiungibili, in alternativa, sui siti internet di riferimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.