Posticipo Serie B, Verona-Ascoli: le scelte dei due allenatori

verona ascoli con pazzini in azione

La 30esima giornata di Serie B sarà archiviata con il posticipo tra Verona-Ascoli. La partita si giocherà questa sera, lunedì 13 marzo 2017, allo stadio ‘Bentegodi’. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 20,30. Arbitro dell’incontro sarà il signor Piccinini della sezione di Forlì. Sfida molto importante per gli scaligeri, che con una vittoria potrebbero riportarsi in vetta alla classifica in compagnia della Spal, vera rivelazione del campionato cadetto. Gli uomini di Pecchia dovranno vedersela con i marchigiani, che andranno alla ricerca di punti decisivi per allontanarsi dalla zona play out. I padroni di casa sono reduci da due vittorie consecutive, mentre gli ospiti non hanno raccolto alcun punto nelle ultime tre partite.

Probabili formazioni Verona-Ascoli

VERONA – C’è anche Giampaolo Pazzini tra i convocati di Pecchia per la sfida odierna. Il capocannoniere di questa Serie B, con ogni probabilità, siederà in panchina, a causa della cervicalgia che lo ha frenato nel corso della settimana. Non ci saranno, invece, Mattia Valoti e Juanito Gomez, fermi ai box per infortunio. Il tecnico degli scaligeri si affiderà al 4-3-3, con il trio d’attacco che sarà composto da Ganz, Siligardi e Bessa. In cabina di regia agirà Zuculini, supportato da Romulo e Zaccagni.

ASCOLI – L’unico dubbio di Aglietti dovrebbe essere sulla fascia destra. A contendersi il posto saranno Gatto e Orsolini, con il primo in vantaggio per una maglia da titolare. Il modulo scelto dal tecnico dei marchigiani dovrebbe essere un 4-4-2 votato all’attacco, con Felicioli e, appunto, Gatto pronti a spingere sulle rispettive fasce di competenza. In attacco giocherà Cacia. Il capocannoniere dell’Ascoli (nove reti in stagione) sarà affiancato da Bentivegna, che ha vinto il ballottaggio con il rientrante Favilli, autore di sette gol stagionali.

Probabili formazioni:

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas; Ferrari, Bianchetti, Caracciolo, Souprayen; Romulo, B. Zuculini, Zaccagni; Bessa, Ganz, Siligardi. Allenatore: Fabio Pecchia.
Ascoli (4-4-2): Lanni; Almici, Gigliotti, Mengoni, Mignanelli; Cassata, Bianchi; Gatto, Felicioli; Bentivegna, Cacia. Allenatore: Alfredo Aglietti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.