Premier League, Liverpool-Everton: i ‘Reds’ vincono il derby del Merseyside

le tifoserie di everton e liverpool che espongono le sciarpe con le scritte delle loro squadre

Anticipo di lusso quello andato in scena in Premier League tra Liverpool-Everton. Le due squadre si sono affrontate in quello che è conosciuto come il derby del Merseyside. A prevalere sono stati gli uomini di Jurgen Klopp, che hanno battuto i “cugini” col risultato di 3-1.

I ‘Reds‘, grazie a questa vittoria, salgono al terzo posto provvisorio, in attesa dell’altra super sfida di questo turno tra Arsenal-Manchester City. Passo avanti, dunque, per il Liverpool nella rincorsa alla Champions League, che si fa sempre più interessante quando siamo arrivati al rush finale di questa stagione calcistica.

Liverpool-Everton 3-1: vittoria per i ‘Reds’ nel derby del Merseyside

Di Manè, Coutinho Origi le reti del Liverpool, mentre per gli ospiti ha timbrato il cartellino Pennington. Il “titolo” di miglior gol del match spetta, però, a Coutinho. Il brasiliano ex Inter, al 31′ – sul risultato parziale di 1-1 – si accentra e inventa il tiro a giro di destro che si insacca alle spalle di Robles. L’intervallo si chiude sul punteggio di 2-1 e, nella ripresa, i ‘Toffees mostrano di avere accusato il colpo dello svantaggio. Al 60′ arriva il gol del definitivo 3-1: ancora una volta protagonista Coutinho, che sforna l’assist vincente per l’accorrente Origi. Da lì in poi, i ‘Reds’ si limitano a gestire il possesso palla e a difendere con ordine. Ad ogni modo, la reazione dell’Everton non c’è stata e la squadra di Klopp può, così, festeggiare i tre punti che valgono la terza piazza provvisoria in una classifica che si fa sempre più interessante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.