Probabili formazioni Novara-Verona: posticipo 35^ giornata Serie B lunedì 10 aprile

novara verona

Si chiuderà questa sera, lunedì 10 aprile 2017, la 35 giornata di Serie B. L’ultima partita sarà disputata tra Novara-Verona. Il fischio d’inizio sarà battuto alle ore 20,30. A dirigere l’incontro sarà il signor Ghersini della sezione di Genova.

Gli scaligeri cercheranno la vittoria per restare agganciati nella corsa per la promozione diretta nel massimo campionato italiano. In seguito alla vittoria della Spal e al pareggio del Frosinone il secondo posto dista quattro punti. Un’eventuale trionfo, dunque, non permetterebbe alla squadra di Pecchia di guadagnare posizioni, ma farebbe in modo che i gialloblù possano restare agganciati ai ciociari. I piemontesi, dal canto loro, hanno un disperato bisogno di punti per avvicinare la zona play off, distante quattro punti. Tuttavia, le due sconfitte consecutive non preannunciano niente di buono per i padroni di casa, a cui i tre punti mancano da cinque match.

Posticipo Serie B, probabili formazioni Novara-Verona

NOVARA – Dopo gli insuccessi delle ultime giornate, mister Boscaglia cercherà di mettere in difficoltà l’Hellas con uno speculare 3-4-3. Non dovrebbero farcela a recuperare Orlandi Lancini, che hanno svolto lavoro differenziato nelle ultime sedute di allenamento. Per il resto, il tecnico dei piemontesi potrà contare su tutti gli effettivi. In attacco, ci sarà spazio per il super tridente formato da Sansone, Macheda e Galabinov, che dovrebbero sfruttare la spinta di Dickmann e Calderoni sugli esterni. In difesa, spazio al trio composto da Mantovani, Troest e Chiosa.

VERONA – Dopo l’ultima sconfitta contro lo Spezia, che rischia di minare le speranze di promozione diretta degli scaligeri, la squadra di Pecchia ha assoluto bisogno dei tre punti. Per farlo, il tecnico di Formia si affiderà al 4-3-3 e al capocannoniere del campionato cadetto Giampaolo Pazzini, che si è un po’ spento dopo un grandissimo avvio di stagione. Per il resto, nelle file dei veneti ci saranno quattro assenze, tra cui quella di Eros Pisano, che ha subito un’elongazione al bicipite femorale della gamba destra. Oltre a lui, non saranno della partita Franco Zuculini, Zaccagni e Juanito Gomez.

Probabili formazioni

Novara (3-4-3): Da Costa; Mantovani, Chiosa, Troest; Dickmann, Cinelli, Casarini, Calderoni; Sansone, Macheda, Galabinov. Allenatore: Boscaglia.
Verona (4-3-3): Nicolas; Ferrari, Bianchetti, Caracciolo, Souprayen; Romulo, Bruno Zuculini, Valoti; Siligardi, Bessa, Pazzini. Allenatore: Pecchia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.