Probabili formazioni Barcellona-Juventus: Luis Enrique ritrova Busquets, Dybala titolare

immagine dall'alto del camp nou, lo stadio del barcellona

Il grande giorno è arrivato. Questa sera, mercoledì 19 aprile 2017, si giocherà il match tra Barcellona-Juventus, valido per i quarti di finale della Champions League 2016-2017. I catalani saranno chiamati a cercare di rimontare il risultato dell’andata. Il 3-0 inflitto dai bianconeri ai blaugrana pesa come un macigno sulle spalle di Messi e compagni, ma la partita di ritorno contro il PSG dimostra come i giochi siano ancora aperti.

La Juve, dal canto suo, dovrà sbagliare il meno possibile. Come ha detto Allegri in conferenza stampa, sarà fondamentale la lucidità, oltre – naturalmente – ad una buona fase sia difensiva che offensiva. Ad ogni modo, il tecnico livornese non si è voluto sbilanciare su quella che sarà la formazione bianconera oggi.

Probabili formazioni Barcellona-Juventus

BARCELLONA – Luis Enrique si affiderà al 4-3-3 per tentare di compiere la ‘remuntada’. Dovrebbero essere ben poche le sorprese nell’undici titolare dei catalani. Da segnalare il ritorno di Sergio Busquets, che ha scontato il turno di squalifica. Il centrocampista sostituirà Mascherano nel trio di centrocampo composto da Rakitic Iniesta. In difesa, dovrebbe trovare spazio Jordi Alba, pronto a ricoprire il ruolo che, nella partita di andata, era stato di Mathieu, il quale aveva offerto (come, del resto, quasi tutti i compagni di squadra) una pessima prestazione. Confermato, ovviamente, l’MSN in attacco. Il trio delle meraviglie proverà a scardinare la difesa bianconera.

JUVENTUS – Non si prospetta nessun cambio nell’undici titolare dei bianconeri. L’allenatore Max Allegri dovrebbe confermare lo stesso undici titolare sceso in campo martedì 11 aprile, in occasione della partita di andata. Ci sarà, dunque, anche Paulo Dybala. La ‘Joya’ ha smaltito la leggera distorsione rimediata nel match di campionato contro il Pescara.

Probabili formazioni:

Barcellona (4-3-3): ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar. Allenatore: Luis Enrique.
Juve (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Allegri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.