Regolamento play off Lega Pro: calendario, date e tabellone

logo lega pro su sfondo blu con varie tonalita

Conclusisi i rispettivi campionati, è tempo di pensare ai play off di Lega Pro. Per la stagione 2016-2017, l’organizzazione ha varato una formula innovativa per quanto riguarda la fase conclusiva. In virtù di ciò, saranno ben 25 le squadre che si contenderanno l’ultimo posto rimanente per la Serie B.

Con le promozioni già certificate di Cremonese, Venezia e Foggia, dunque, solo dopo la finale play off conosceremo l’ultima squadra che farà parte del prossimo campionato cadetto. Ma qual è il regolamento della fase conclusiva dei tre gironi di Lega Pro? Di seguito, potrete trovare tutto quello che c’è da sapere, con le date nelle quali si disputeranno le partite, il calendario e il tabellone.

Lega Pro, regolamento play off

Prenderanno parte ai play off solo le squadre che, al termine del proprio girone, si sono classificate dal secondo al decimo posto. In più, ci sarà anche la vincitrice della Coppa Italia di Lega Pro. Lo svolgimento si articola in tre diverse fasi: alla prima parteciperanno le squadre classificatesi dal terzo al decimo posto; alla seconda, si contenderanno il passaggio del turno le vincitrici della prima fase e le seconde classificate dei tre gironi (più la vincente di Coppa Italia); la terza e ultima fase prenderà il via con le ‘Final Eight’, in cui ci saranno le migliori otto squadre che avranno superato i primi due step.

Per quanto concerne la prima fase, il calendario prevede una gara unica che si disputerà domenica 14 maggio. La migliore classificata nel proprio girone di appartenenza, avrà il vantaggio di giocare in casa. Ecco gli scontri che si giocheranno nel primo turno tra le squadre qualificatesi ai play off di Lega ProGIRONE A: Livorno-Renate; Arezzo-Lucchese; Giana Erminio-Viterbese; Piacenza-Como. GIRONE B: Pordenone-Bassano; Padova-Albinoleffe; Reggiana-Feralpisalò; Gubbio-Sambenedettese. GIRONE C: Juve Stabia-Catania; Francavilla-Fondi; Siracusa-Casertana; Cosenza-Paganese. Da sottolineare come, in caso di pareggio, non ci saranno tempi supplementari o rigori. La squadra meglio classificata in campionato, accederà direttamente al turno successivo. Quindi, le squadre che giocheranno in casa avranno a disposizione due risultati su tre per superare il turno.

Tabellone seconda fase play off

Come anticipato, alla seconda fase prenderanno parte le vincitrici degli scontri della prima fase, le tre seconde classificate dei rispettivi campionati (Alessandria, Parma e Lecce) e la vincitrice della Coppa Italia. Tuttavia, per quanto riguarda quest’ultima, la Coppa Italia è stata vinta dal Venezia, che ha centrato la promozione diretta in Serie B. In virtù di ciò, spetterebbe al Matera lo slot disponibile per accedere alla seconda fase. Ma siccome i lucani si erano guadagnati il diritto di accedere alla prima fase (grazie al terzo posto nel girone C), il posto vacante sarà occupato dall’undicesima classificata del terzo gruppo di Lega Pro. Sarà, dunque, il Catania la venticinquesima squadra dei play off.

Il tabellone di questa fase è stato deciso da una griglia. Gli otto match saranno di andata e ritorno e le date in cui si disputeranno le partite saranno spalmate tra domenica 21 e mercoledì 24 maggio. Di seguito, la griglia con gli accoppiamenti:

Alessandria vs vincente Siracusa-Casertana
Parma vs vincente Piacenza-Como
Lecce vs vincente Gubbio-Sambenedettese
Matera vs vincente Cosenza-Paganese
vincente Livorno-Renate vs vincente Francavilla-Fondi
vincente Pordenone-Bassano vs vincente Giana Erminio-Viterbese
vincente Juve Stabia-Catania vs vincente Reggiana-Feralpisalò
vincente Arezzo-Lucchese vs vincente Padova-Albinoleffe

Final Eight: fase conclusiva play off Lega Pro

Le squadre che supereranno la seconda fase acquisiranno il diritto di accedere alle ‘Final Eight‘, che si comporranno di quarti di finale, semifinale e finale. Gli scontri tra le squadre verranno decisi mediante un apposito sorteggio. Solo nei quarti ci saranno partite di andata e ritorno, mentre semifinali e finale saranno a gara secca. Queste le date in calendario nelle ‘Final Eight’:

  • Quarti di finale: domenica 28 maggio andata; domenica 4 giugno ritorno;
  • Semifinale: mercoledì 13 e giovedì 14 giugno (entrambe allo stadio ‘Franchi’ di Firenze);
  • Finale 17 giugno a Firenze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.