Ritorno quarti Champions League Real Madrid-Bayern Monaco: Ancelotti vuole l’impresa

Ritorno quarti di Champions League

Dopo Pasqua è già tempo di Champions League con le partite di ritorno dei quarti di Finale. Real Madrid-Bayern Monaco è il match clou di oggi, martedì 18 aprile. Un Santiago Bernabeu gremito accoglie gli uomini allenati da Carlo Ancelotti desiderosi di ribaltare il risultato dell’andata. Se non si tratta di una vera e propria impresa poco ci manca. Il Real Madrid in casa, spinto anche dal sostegno dei tifosi, è quasi imbattibile.

Zidane contro Ancelotti atto secondo. All’andata un risultato quasi inaspettato ha spianato il cammino dei merengues verso le semifinali. Un 1-2 in trasferta difficile da ribaltare in vista del match di ritorno da disputare in casa. Carlo Ancelotti, come ben risaputo, non si dà per vinto ed è alla ricerca di un’impresa da Champions League. Guardando le partite disputate fin qui in questa competizione nulla sembra essere impossibile.

Partite ritorno quarti Champions League Real Madrid-Bayern Monaco: Ancelotti ritrova la sua arma letale

Nella sfida di andata dei quarti di Champions League, il Bayern Monaco anche a detta di Ancelotti ha dominato per 60 minuti di gioco. Un blackout improvviso e la grande serata di Cristiano Ronaldo hanno fatto il resto. Con ogni probabilità se il rigore di Vidal fosse entrato in porta invece che sparire sulle tribune, staremo parlando di tutt’altra partita. Con i sé, tuttavia, non si va lontano e Ancelotti si trova a preparare un quarto di finale dall’altissimo quoziente di difficoltà.

Zidane è consapevole di incontrare una squadra agguerrita conoscendo bene il tecnico dei tedeschi, ma non si fa intimorire. La sua squadra ha tutto per raggiungere nuovamente la semifinale. Inoltre con un Cristiano Ronaldo in questo stato di forma tutto è possibile. Il tecnico dei Blancos fa affidamento anche all’amuleto della squadra, Sergio Ramos decisivo quando conta. Dall’altra parte Ancelotti ritrova, invece, Lewandowski. Il grande assente della partita d’andata oggi, 18 aprile per Real Madrid-Bayern Monaco sarà regolarmente in campo. Per Ancelotti oltre al suo centravanti c’è bisogno di una partita perfetta. La Champions League si infiamma, chi passa accede al tabellone delle migliori quattro d’Europa.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.