Roma-Napoli, El Shaarawy non giocherà: i motivi del ko

Il futuro di El Shaarawy potrebbe essere lontano da Roma

Niente Roma-Napoli per Stephan El Shaarawy. Il ‘Faraone’ dovrà rinunciare all’importantissimo match contro i partenopei a causa di un problema all’adduttore. Il tecnico dei giallorossi Eusebio Di Francesco dovrà, dunque, fare a meno di uno dei suoi giocatori più in forma. Nelle ultime uscite della squadra capitolina, infatti, l’ex attaccante del Milan era apparso come uno dei migliori, come ha dimostrato la decisiva doppietta realizzata contro l’Udinese.

La notizia è stata annunciata proprio dalla Roma, che attraverso un comunicato apparso sul sito ufficiale e sui propri profili social ha riferito che il calciatore italo-egiziano non sarà della partita: “Nella giornata odierna Stephan El Shaarawy, di ritorno dagli impegni con la nazionale italiana, è stato sottoposto a controlli clinico-strumentali che hanno messo in evidenza la presenza di una quota di edema muscolare nell’adduttore lungo di destra. L’atleta continua il percorso riabilitativo impostato: le sue condizioni verranno valutate giorno per giorno”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.