Sampdoria-Schick, è gelo con Ferrero: Inter alla finestra ma il ceco vuole la Juve

Schick vuole la Juve ma Ferrero non demorde

La sensazione è di quelle forti. La trattativa per portare Patrik Schick  alla Juventus non è ancora chiusa del tutto. Dopo le parole di Pavel Nedved, è chiaro a tutti il piano della società bianconera. Allo stesso modo, però, sono chiare anche le intenzioni del presidente della Sampdoria, Ferrero. Il patron blucerchiato si è sentito preso in giro dalla dirigenza della Juventus e per questo non sembra più aver alcun interesse a trattare con il club della Famiglia Agnelli.

Dall’altra parte, invece, c’è l’Inter che non ha ancora avanzato una proposta. Ausilio, però, sta sondando il terreno per capire il momento giusto per affondare il colpo e convincere Ferrero circa la bontà dell’operazione. Il futuro di Schick, dunque, è lontano dalla Sampdoria? Al momento non vi è alcuna certezza anche perché il Presidente della Sampdoria starebbe pensando di non vendere più il centravanti ceco. Si sta, dunque, profilando un nuovo intrigo di questo calciomercato 2017/2018.

Notizie calciomercato Sampdoria, Schick vuole la Juve ma Ferrero si oppone

La Juventus vuole Schick, nonostante le visite mediche non superate. Il ‘problema al cuore’ è superabile con un pò di riposo e la società di Agnelli, per questo motivo, avrebbe pensato di cambiare strategia. Marotta vorrebbe, infatti, chiederlo in prestito con diritto o obbligo di riscatto mentre Ferrero non sembra più intenzionato ad aprire la trattativa con la società bianconera. Nel frattempo si è fatta avanti anche l’Inter, già sulle tracce del centravanti nei mesi scorsi. La Sampdoria sarebbe pronta ad intavolare una trattativa con la società di corso Vittorio Emanuele, tuttavia i blucerchiati non hanno fatto i conti con la volontà del ragazzo.

Proprio per questo motivo, negli ultimi giorni, è calato il gelo tra Schick e la Sampdoria. L’attaccante vuole solo i bianconeri e sarebbe pronto a forzare la mano con il Presidente pur di convincerlo ad accettare la proposta di Marotta. Dunque, Schick alla Juventus è tutt’altro che un’ipotesi tramontata. Il braccio di ferro tra giocatore è società è pronto a partire con la Juventus fiduciosa sul buon esito della trattativa e l’Inter sempre alla finestra.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.