Schick-Juventus, cosa sta succedendo? La trattativa rischia clamorosamente di saltare

Schick in bilico tra Sampdoria e Juventus

Patrik Schick alla Juventus è un’affare praticamente concluso. Almeno così sembrava fino a pochi giorni fa. La società bianconera, infatti, aveva battuto la concorrenza dell’Inter a suon di milioni pagando anche più del prezzo stabilito dalla clausola rescissoria sottoscritta tra la Sampdoria e il giovane attaccante delle Repubblica Ceca. Tutti d’accordo e, soprattutto, tutti felici. Schick ha anche svolto la prima parte di visite mediche al J-Medical di Torino.

Tra l’Europeo disputato con la Nazionale Under 21 e le operazioni di calciomercato della Juventus che stanno iniziando a decollare, l’affare Schick, però, sembra esser passato in secondo piano. Con un Douglas Costa pronto a firmare con la società bianconera e un Bernardeschi che interessa sempre più, qualcuno ha dimenticato che manca ancora qualcosa per ritenere effettivo il trasferimento di Schick alla Juventus.

Calciomercato, Schick alla Juventus rischia di saltare

Per il cartellino di Patrik Schick, Juventus e Sampdoria hanno trovato un accordo sulla base di 30 milioni di euro. Dunque, 5 milioni di euro in più rispetto i 25 milioni previsti dalla clausola rescissoria. Ad accordo raggiunto, il centravanti classe ’96 ha anche effettuato la prima parte di visite mediche al J-Medical. Sorrisi e foto di rito per quella che dovrebbe essere la sua nuova squadra. Po l’Europeo Under 21 con la sua Repubblica Ceca e le prime dichiarazioni da nuovo giocatore bianconero e, improvvisamente, il nulla. Manca, infatti, ancora l’ufficialità del trasferimento di Schick alla Juventus.

Nessuno parla né tanto meno dà spiegazioni. Intanto i tifosi iniziano a porsi le prime domande su cosa realmente sia accaduto. Al momento non ci sono notizie a riguardo. C’è chi, come Sport Mediaset, parla di trattativa a rischio perché manca l’accordo definitivo. Non è specificato, però, se si parla di accordo con la Sampdoria o con lo stesso calciatore, in quanto non è stato ancora formalizzato nulla. Non va, comunque, sottovalutato l’altro aspetto della medaglia. Per l’ufficialità di Schick alla Juventus potrebbe anche essere semplicemente questione di tempo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.