Serie A Juventus-Chievo 2-0: spettacolo Dybala-Higuain, Barcellona avvisato

Higuain e Dybala esultano dopo il raddoppio

Terzo anticipo 31a giornata Serie A Juventus-Chievo Verona. Gli uomini di Allegri non vogliono cedere alcun centimetro e pensare alla Champions League solo da domenica 9 aprile. Sicuramente la partita non è stata tra le più ostiche ma un calo di tensione avrebbe potuto compromettere il risultato.

La forza dei bianconeri sta sopratutto nel saper affrontare ogni partita con il giusto spirito. Non si diventa campioni d’Italia per puro caso. Dall’altra parte il Chievo Verona che sta disputando una più che buona stagione. La squadra di Maran, tuttavia, non ha obiettivi da raggiungere se non personali.

Anticipo Serie A Juventus-Chievo, Higuain sale a 21 reti in campionato

Importante passo in avanti per i bianconeri in Juventus-Chievo. La squadra di Allegri almeno per una notte si trova a +9 dalla Roma. La cosa che, però, più impressiona è la capacità di adattamento di tutti gli elementi. Ampio turnover in vista della sfida di martedì 11 aprile contro il Barcellona. Allegri lascia in panchina, Bonucci, Chiellini, Dani Alves, Pjanic con Mandzukic ancora ai box. Alla Juventus bastano solo 15 minuti per prendere le misure sugli avversari. Poi ha inizio il Dybala show. La Joya strappa applausi ad ogni giocata, mostrando tutta la sua classe cristallina. A beneficiare della presenza e della vena ‘artistica’ di Dybala è soprattutto Higuain che al minuto 23 con un perfetto diagonale supera un incolpevole Seculin proprio su assist del connazionale.

L’anticipo di serie A Juventus-Chievo si sarebbe potuto chiudere anche al momento della rete del Pipita. Il Chievo non sembra disporre delle forze necessarie per contrastare gli avversari. La Juventus, per contro, gestisce il vantaggio con calma senza correre alcun rischio anche se nella ripresa Pellissier prova ad agguantare il pareggio. Bravo Buffon a salvare il risultato. Ritmi bassi del match che a tratti è noioso. Ci pensa, però il solito Higuain al ’39 a mettere la parola fine a Juventus-Chievo. Il Pipita raggiunge,così, quota 21 reti in campionato, pronto a far tremare Belotti e Dzeko. Anticipo Juventus-Chievo 2-0 per i padroni di casa. Ora testa alla grande sfida di Champions League contro il Barcellona, caduto contro il Malaga.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.