Serie B, Hellas Verona-Ascoli: i gialloblu spreconi falliscono l’aggangio alla Spal

L'Hellas Verona non va oltre il pari contro l'Ascoli

La 30^ giornata di Serie B si conclude con la partita Hellas Verona-Ascoli in un match piacevole da vedere ma che al termine dei 90 minuti fa felice solo i bianconeri che, grazie al risultato ottenuto si portano a più 4 dalla zona play out. Per gli uomini di Pecchia, invece, tanto rammarico per le molte occasioni create e allo stesso tempo sprecate che non schiodano il risultato dallo 0-0 finale. La classifica di Serie B dunque vede la Spal sola in vetta a 55 punti e l’Hellas Verona in coabitazione con il Frosinone a quota 53 punti.

Posticipo Serie B, Hellas Verona-Ascoli: un pari che fa felice solo i bianconeri

Il Monday Night di Serie B Hellas Verona-Ascoli offre spettacolo gradevole con i ragazzi allenati da Pecchia a fare la partita dal fischio d’inizio e con l’Ascoli attenta nel coprirsi per poi ripartire. Nella partita del Bentegodi, nel corso dei 90 minuti sono i gialloblu che creano più occasioni però un Lanni versione ‘superman’ oltre che la poco lucidità sotto porta in certi frangenti, negano la gioia del gol e della vittoria all’Hellas Verona.

La prima importante occasione per sbloccare il match ce l’ha Siligardi al ’42 che partito in contropiede fa partire un tiro potente, bloccato in presa sicura da Lanni anche se il vero match point è arrivato nella ripresa quando al minuto 58 Romulo fallisce un rigore concesso per atterramento in area di rigore di Cappelluzzo da parte di Cassata: il tiro del brasiliano è angolato basso ma ancora una volta il portiere dell’Ascoli dice no, distendendosi e deviando la palla in corner. Da quale momento, però, inizia il vero monologo dei padroni di casa che si presentano sotto porta avversaria in almeno altre due chiare occasioni, con un Ganz scatenato che si vede prima annullare un gol per fuorigioco e poi sul finire del match si vede strozzare la gioia del gol dal palo colpito di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Hellas Verona-Ascoli si appresta così a chiudersi sullo 0-0 con la squadra allenata da Pecchia che fallisce l’aggancio in vetta alla sorprendente Spal.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.