Serie B, risultati 33 giornata: il Verona torna alla vittoria, terzo pareggio per Cagni

risultati serie b

La 33a giornata di Serie B è stata completata con le partite di oggi, sabato 1 aprile 2017. Dopo i due anticipi di ieri tra Avellino-Spal Cesena-Frosinone, nel pomeriggio odierno sono scese in campo tutte le altre squadre. Di seguito, vedremo tutti i risultati di questo turno del campionato cadetto.

Le prime due della classifica, come anticipato, sono scese in campo nella serata di venerdì. Secondo passo falso consecutivo per la Spal, che perde in trasferta contro l’Avellino col punteggio finale di 1-0. Secondo ko consecutivo per la squadra allenata da Leonardo Semplici. In ogni caso, gli estensi mantengono il secondo posto. Pareggio in extremis, invece, per il Frosinone di Pasquale Marino contro il Cesena. I ciociari acciuffano il pari al 91′ grazie alla rete di Mokulu. Solo sei i punti in trasferta della capolista nelle ultime cinque partite esterne.

Risultati Serie B 33 giornata

Torna alla vittoria l’Hellas Verona dopo tre pareggi consecutivi, che avevano fatto tentennare (e non poco) le speranze di promozione diretta nell’ambiente gialloblu. La squadra di Pecchia riesce ad avere la meglio sul Trapani in trasferta. Di Pazzini al 54′ e Luppi al 94′ le reti decisive. Grazie a questa vittoria, gli scaligeri affiancano la Spal a quota 58 punti, anche se i ferraresi restano davanti in virtù degli scontri diretti. Vittoria esterna anche per il Benevento, che ritrova i tre punti dopo sei partite. La compagine di Baroni riesce a domare lo Spezia di Mimmo Di Carlo grazie alle marcature di Ceravolo, Melara Ciciretti. Sconfitta pesante, invece, per il Bari di Colantuono, che si arrende alla Pro Vercelli. Ai piemontesi basta un gol di Emmanuello al 31′ per prevalere sui pugliesi, ai quali la vittoria manca da tre partite.

Per ciò che concerne le retrovie, brutta sconfitta del Pisa, che si arrende tra le mura amiche ad una Salernitana reduce da quattro vittorie consecutive. I campani, adesso, vedono la zona play off. Crisi nera, invece, per la squadra allenata da Rino Gattuso, che scivola all’ultimo posto in classifica. Non deve aver fatto bene ai toscani la penalizzazione di tre punti. Altra vittoria esterna di oggi è quella della Ternana, rivitalizzata dalla cura Liverani. Da quando siede l’ex calciatore del Perugia in panchina, le ‘Fere’ hanno conquistato nove punti in quattro partite. Un ruolino di marcia di tutto rispetto per una squadra che – fino a poche giornate fa – era data per spacciata. Terzo pareggio in tre gare per Gigi Cagni sulla panchina del Brescia. Il tecnico bresciano è stato salvato da un gol dell’Airone Caracciolo al 94′, che ha fissato il risultato sul 2-2.

Ecco il resoconto del trentatreesimo turno, con tutti i risultati – Venerdì 31 marzo: Avellino-Spal 1-0; Cesena-Frosinone 1-1. Sabato 1 aprile: Ascoli-Carpi 1-2; Brescia-Entella 2-2; Latina-Cittadella 0-2; Novara-Ternana 1-2; Perugia-Vicenza 1-0; Pisa-Salernitana 0-1; Pro Vercelli-Bari 1-0; Spezia-Benevento 1-3; Trapani-Verona 0-2.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.