Serie B, Spal vola ad un solo punto dal Frosinone

Spal-2013

In Serie B la vera sorpresa della stagione 2016/2017 è senza ombra di dubbio la Spal che grazie all’impresa dello stadio Arechi sfrutta la frenata della capolista Frosinone, portandosi a meno un punto dalla vetta. Per la squadra allenata da Semplici si tratta del nono risultato utile consecutivo, ottenuto nonostante la sorpresa iniziale di scherzare nove giocatori diversi rispetto gli uomini scesi in campo contro il Perugia.

Clamoroso in Serie B, Spal ad un punto dalla vetta

La partita dell’Arechi contro la Salernitana sicuramente non si presentava tra le partite più semplici da disputare perché i granata avevano bisogno di punti importanti per risollevarsi dalla zona play out e, come volevasi dimostrare, la sfida è apparsa sin dai primi minuti equilibrata con le due squadre disposte ad affrontarsi a viso aperto con il verdetto finale che ha detto Salernitana-Spal: 1-2. 

La squadra di Ferrara sogna portandosi a meno uno dalla capolista Frosinone e poiché i risultati positivi aiutano a coltivare i sogni, perché fermarsi proprio ora che la sorpresa della Serie B è diventata una vera realtà? I ragazzi allenati da Semplici esprimono un bel calcio grazie al 3-5-2 che riesce a regalare equilibrio sia in fase di difesa che in quella di impostazione e la cosa che più sorprende è che tutti i giocatori chiamati in causa, anche con il massiccio turnover, riescono a calarsi nel ruolo in modo impeccabile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.