Serie B, ultima giornata: Verona promosso, miracolo Ternana

serie b con pallone da calcio

Si è concluso con mille emozioni questo campionato di Serie B. L’ultima giornata della cadetteria ha decretato la promozione nella massima serie dell’Hellas Verona, riuscito a risalire la china dopo un solo anno di “purgatorio”. Agli scaligeri è bastato un pareggio per 0-0 contro il Cesena. A nulla è valsa, dunque, la vittoria del Frosinone, costretto a disputare i play off per giocarsi l’ultimo posto restante per la promozione.

Tantissimi brividi si sono vissuti anche nelle posizioni di coda, con la Ternana che ha battuto l’Ascoli e ha conseguito una miracolosa salvezza. Nel mese di febbraio, infatti, quasi tutti davano per spacciate le ‘Fere’, ma il cambio in panchina – con l’arrivo di Fabio Liverani – ha dato nuova linfa a Falletti e compagni. Gli umbri, grazie ai venti punti conseguiti nelle ultime dieci giornate, sono riusciti ad evitare lo spauracchio della Lega Pro.

Ultima giornata Serie B

Non sono riusciti ad evitare la retrocessione il Trapani e il Vicenza, sconfitti rispettivamente contro Brescia Spezia. Da segnalare anche il finale di stagione delle ‘Rondinelle’. Con l’esonero di Brocchi e il conseguente arrivo di Gigi Cagni in panchina, la squadra lombarda è riuscita a trovare la quadratura del cerchio, come dimostrano i 17 punti nelle ultime dieci gare. Di seguito, tutti i risultati del 42esimo turno di Serie B.

Partite giovedì 18 maggio: Ascoli-Ternana 1-2; Avellino-Latina 2-1; Brescia-Trapani 2-1; Carpi-Novara 2-0; Cesena-Verona 0-0; Entella-Cittadella 4-1; Frosinone-Pro Vercelli 2-1; Perugia-Salernitana 3-2; Pisa-Benevento 0-3; Spal-Bari 2-1; Vicenza-Spezia 0-1. Adesso, a partire da lunedì 21 maggio 2017, ci sarà il via alla fase dei play off.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.