Trattative Inter, Murillo tra rinnovo e addio

Periodo fruttuoso per le trattative Inter sia in entrata che per quanto riguarda i rinnovi. Tra tutti, il nodo più spinoso da risolvere resta quello legato alla situazione Murillo in bilico tra rinnovo e addio. Il difensore colombiano con Stefano Pioli in panchina sembra aver trovato finalmente la serenità oltre che la maglia da titolare e per questo, Ausilio avrebbe già preparato la proposta di rinnovo contrattuale; tuttavia il suo futuro al momento è tutt’altro che scontato.

Ultime trattative Inter, Murillo un jolly per Pioli

Dopo il periodo buio che ha visto Murillo protagonista dalla seconda metà della scorsa stagione fino a poche settimane fa, con Pioli il difensore classe ’92 sembra finalmente aver trovato quell’equilibrio interno che gli ha permesso di tornare ai livelli dei suoi primi tempi con la maglia nerazzurra. Grazie ai suoi standard di rendimento oltre che di adattamento, Stefano Pioli può passare dalla difesa a 4 a quella a 3 senza troppi patemi perché Murillo riesce a garantire la stessa qualità in fase di copertura con entrambi gli schieramenti.

Ovviamente grazie al suo rendimento da top player, l’Inter sta pensando seriamente di blindarlo con Ausilio pronto a proporgli un importante rinnovo contrattuale; i contatti con l’entourage del ragazzo sono stati già avviati e, anche se c’è ottimismo nei piani alti del club di Corso Vittorio Emanuele, non c’è da stare completamente rilassati perché iniziano a farsi sentire anche le sirene di altri top club europei con Real Madrid e Manchester City in pole, pronte a fare follie pur di garantirsi le prestazioni di Jeison Murillo.