Udinese-Atalanta 1-1: la Dea compie un altro passo verso l’Europa League

Tra Udinese e Atalanta finisce in parità

Il lunch match della 35a giornata propone Udinese-Atalanta. Al Friuli la squadra di Gasperini si gioca l’accesso diretto alla prossima edizione della Europa League. Il tutto a coronamento della straordinaria stagione disputata finora. Anche se la partita non si presenta tra le più semplici da disputare, l’Atalanta ha dimostrato fin qui di non temere nessuno.

Dall’altra parte i padroni di casa. L’Udinese non ha praticamente nulla più da chiedere a questa stagione. La salvezza è acquisita già da un pò e la zona Europa è troppo distante da raggiungere. Delneri, però, non vuole sfigurare  e chiede ai suoi ragazzi massima concentrazione per queste ultime giornate di campionato.

Risultato Udinese-Atalanta 1-1: rinviata la festa per i bergamaschi

Alle 12:30 di oggi domenica 7 maggio al Friuli si è disputata Udinese-Atalanta. La prima frazione di gioco propone una bella sfida. Ad andare vicino alla rete del vantaggio è, però, la squadra di casa con De Paul che impegna Berisha direttamente da calcio d’angolo. Poco dopo risponde Petagna ma Adnan salva sulla linea con Karnezis battuto. Il match Udinese-Atalanta si sblocca al minuto 41. E’ l’Atalanta a passare in vantaggio con Cristante. Il centrocampista ex Milan realizza di testa su cross da calcio d’angolo del Papu Gomez.

Squadre negli spogliatoi con il risultato di 0-1 a favore dei ragazzi allenati da Gasperini. La ripresa, però, propone una squadra di casa arrembante. Al minuto 8 Perica supera Berisha in tap-in e sigla la rete dell’1-1. Il pari dona nuove convinzioni all’Udinese che si piomba in attacco per la restante parte di match. L’Atalanta, però, difende bene e gestisce il risultato fino al 90esimo minuto. Il risultato del lunch match Udinese-Atalanta si ferma sull’1-1. Per la squadra di Gasperini, nonostante, la ghiotta occasione persa (Milan e Inter potrebbero accorciare in classifica), il punto raccolto è un altro importante passo verso la prossima edizione dell’Europa League.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.