Ultima partita di Totti vista sui social: ecco le reazioni del web

L'ultima saluto di Totti alla Roma

Il 28 maggio è giunto e con esso anche l’ultima partita di Totti con la maglia della Roma. Alzi la mano chi non avrebbe voluto fermare il tempo per vedere il miglior Totti inseguire ancora il pallone sul terreno di gioco. Un momento solo immaginato, la realtà però a volte sa essere più struggente di qualsiasi altro pensiero. E’ stato, infatti, impossibile che chiunque (anche per il non tifoso della Roma), trattenere le lacrime. Assieme al numero 10, ha smesso di giocare anche un pezzo di storia del calcio.

Francesco Totti ha fatto della sua carriera una questione di cuore. Se avesse ascoltato il rumore dei soldi probabilmente avrebbe vinto più di quello che a 41 anni si ritrova in bacheca (1 scudetto, 2 Coppe Italia e 2 Supercoppe di Lega). Tuttavia, in qualsiasi altra squadra non sarebbe mai stato il ‘capitano’. Non sarebbe stata la leggenda di cui tutti oggi parlano. Sia chiaro, la classe non si discute. Quella il numero 10 ce l’ha innata e attraverso la stessa ha fatto innamorare generazioni di tifosi.

Ritiro Totti attraverso i social, ecco la reazione del web

In un’epoca praticamente monopolizzata dall’uso dei social network era inevitabile non imbattersi in commenti inerenti l’ultima partita di Totti con la maglia della Roma. Ovviamente la maggior parte dei messaggi rivolti al capitano sono stati d’amore associati alla tristezza nel non poter più rivedere su un campo di calcio un campione come il numero 10 giallorosso. L’hashtag #Totti è balzato subito tra i trend seguiti da #Tottiday e #ThanksTotti. Milioni di persone, tifosi e non, hanno voluto omaggiare l’ultima partita di Totti con la maglia della Roma, magari versando qualche lacrima mentre si era intenti ad inviare un messaggio attraverso l’uso di un social network (Facebook, twitter o instagram).

I messaggi per il numero 10 giallorosso  sono arrivati anche da altri calciatori, dal mondo della tv e dello sport in genere. Questo lascia intendere la grandezza di Totti calciatore. C’è stato anche chi ha provato ad inviare un messaggio a Donnarumma provandogli a far capire cosa vuol dire amare una sola squadra. Chi, invece, ne ha approfittato per poter continuare la disputa con la Juventus. Non è stato, infatti un caso che tra i tanti post, o tweet non sono mancati anche quelli dei soliti ‘bellicosi’ che hanno preferito ricordare il giallorosso solo per cose negative, mostrandosi del tutto contrariati all’amore manifestato verso il calciatore. Del resto è risaputo, tutti sono abili a manifestare il proprio pensiero attraverso i social. Questo, però, non ha rovinato la festa per l’ultima di Totti né tanto meno ha oscurato la stessa del campione della Roma.

Ecco alcuni tweet per l’ultima di Totti con la maglia della Roma:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.