Ultime mercato Milan, pronta l’alternativa a De Sciglio? In attacco è corsa a 3 per un posto

Il Milan chiede informazioni per Darmian

Inizia a prendere forma il Milan del futuro. Montella tiene alta la tensione per il campionato. Nei piani alti della società di via Aldo Rossi, invece, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli studiano le prime mosse per rinforzare l’organico lì dove ce n’è bisogno. Detto e ridetto che bisogna ripartire dai rinnovi di Donnarumma e Suso, il Milan ha bisogno di almeno un giocatore per reparto in grado di fare la differenza.

La 33a giornata di campionato ha aperto uno scenario ipotizzato da tempo. La partenza di De Sciglio. Il numero 2 rossonero al termine della partita contro l’Empoli ha avuto un duro battibecco con un tifoso e con ogni probabilità l’accaduto ha sancito definitivamente la fine del rapporto tra le due parti. Sul terzino c’è da tempo la Juventus che lo sta corteggiando da almeno 3 stagioni.

Calciomercato Milan, individuato il possibile sostituto di De Sciglio

In caso di partenza di De Sciglio, il Milan sembra aver già individuato l’alternativa. Nei giorni scorsi si è parlato di Faouzi Ghoulam. Il calciatore algerino non ha ancora rinnovato con il Napoli. Sulle sue tracce c’è però anche il PSG. Il nuovo che avanza, invece, è una vecchia conoscenza del calcio italiano. Matteo Darmian. Stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, il terzino vorrebbe tornare in Italia. C’è però da battere la concorrenza dell’Inter, sulle tracce di Darmian già da tempo e coprire un ingaggio non esiguo. Al Manchester Utd Darmian percepisce 3 milioni di euro a stagione.

Anche il centrocampo deve essere rinforzato. Il nome da tempo accostato al calciomercato del Milan è, come risaputo, Cesc Fabregas. Sul campione del Chelsea la scorsa estate si era mosso anche Galliani ma la situazione economica del club non consentiva operazioni del genere. Ora le cose sembrano esser cambiate e Mirabelli avrebbe allacciato anche i primi contatti con l’entourage di Fabregas. Il Corriere dello Sport fa il focus, invece, su altri due calciatori, KramerLuiz Gustavo, con il tedesco che avrebbe fatto pervenire anche il suo gradimento nell’indossare la maglia rossonera. I passi più importanti che il calciomercato del Milan dovrà fare riguardano, chiaramente, l’attacco. Serve un centravanti dal sicuro affidamento. Letale sotto porta e abile nel gioco di squadra. E’ corsa a tre per il posto che presumibilmente Bacca lascerà libero. I soliti noti sono Aubameyang e Morata. Entrambi difficili da tesserare ma non impossibili. Un’eventuale partenza del centravanti del Borussia Dortmund (anche se non fosse per il Milan) potrebbe scaturire un effetto domino non di poco conto. Il nuovo che avanza è invece Lukaku. Anche l’attaccante belga è difficile da tesserare ma con i giusti argomenti, Mirabelli potrebbe convincerlo a sposare la causa rossonera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.