Napoli, Ancelotti rivela: “Il ritorno di Quagliarella? Tutto è possibile”

Al termine del match di ieri sera che ha visto sfidarsi Bologna-Napoli, il tecnico partenopeo Carlo Ancelotti ha rilasciato alcune dichiarazioni facendo un resoconto della gara e parlando di un possibile colpo di calciomercato in vista della prossima sessione estiva.

Napoli, Ko contro il Bologna

Al termine di Bologna-Napoli, match terminato 3-2 per i padroni di casa, Ancelotti ha rilasciato alcune dichiarazioni circa il Ko subito allo stadio Renato Dall’Ara. Queste le parole riportate dai colleghi della ‘Gazzetta dello Sport’:

No, questa sfida non brucia. Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo tre settimane fa e abbiamo giocato una buona partita. Ora andiamo in vacanza poi prepareremo la prossima stagione con calma. Non abbiamo fatto poche reti nel corso della stagione, certo con tutti i pali che abbiamo preso si poteva fare qualche gol in più”.

Calciomercato Napoli, Ancelotti apre ad grande ex

Il campionato di Serie A 2018/2019 è ormai giunto al termine. Adesso è tempo di calciomercato e tanti nomi sono già il lista sul taccuino del Dirigente Sportivo Giuntoli. Durante la conferenza post-gara il tecnico Ancelotti si è lasciato ad una grande anticipazione del mercato azzurro. Queste le sue dichiarazioni circa il possibile ritorno di un grande ex e attuale capocannoniere del campionato:

“Si è parlato di 60 nomi, mi sembrano un po’ troppi. Evidentemente gran parte sono falsi. Promuovo il mio Napoli, abbiamo raggiunto livelli altissimi prima parte stagione, nella seconda meno per tanti piccoli problemi, stagione positiva con basi buone per il prossimo anno”.

Il mister ha poi concluso: “Un ritorno di Quagliarella al Napoli? Nella vita tutto è possibile”.