Napoli non cede Verdi, la società azzurra ha rifiutato due offerte

Il Napoli non cede Verdi, De Laurentiis ha rimandato al mittente due offerte perchè crede tantissimo nelle qualità del calciatore

Il Napoli non cede Verdi, questo il messaggio chiaro fatto trapelare dalla società azzurra, che ha rifiutato già due offerte per il calciatore.


Continua a leggere:

Atalanta e Torino si sono fatte avanti con offerte concrete per assicurarsi il cartellino del classe ’92, ma De Laurentiis le ha rifiutate senza nemmeno approfondire.

Il presidente azzurro così come Ancelotti sono certi che il prossimo anno Verdi dimostrerà tutte le sue qualità e quindi resterà in azzurro.

Il jolly d’attacco acquistato la scorsa estate dal Bologna per 25 milioni, quest’anno è stato frenato dagli infortuni.

Secondo il Napoli solo questo non ha permesso al talentuoso calciatore di farsi valere.

Verdi è quindi da considerarsi un intoccabile per il prossimo Napoli a meno di sorprese.

Ancelotti non vuole assolutamente privarsi di un calciatore capace di calciare con estrema naturalezza sia di destro, sia di sinistro.

Il tecnico ha in mente di mettere da parte il 4-4-2 e quindi anche lo spazio dei vari attaccanti esterni aumenterà.

Ci saranno da affrontare tre competizioni e l’intento è quello di fare molto meglio dello scorso anno su tutti i fronti.

Atalanta e Torino si sono dovute ritirare dalla corsa e questo accadrà a chiunque proverà ad intavolare una trattativa per il calciatore.