Scambio Schick-Cutrone: Milan e Roma ci pensano

Il Milan e la Roma starebbero impostando un clamoroso scambio di mercato: Patrik Schick e Patrick Cutrone potrebbero scambiarsi le maglie. Le due squadre sono entrambe alla ricerca di un attaccante e l’ipotesi sta prendendo sempre più corpo col passare delle ore. Decisivo il ruolo di Giampaolo – nuovo allenatore dei rossoneri – che ha già allenato il ceco alla Sampdoria.

I primi dettagli dell’affare di calciomercato

La Roma valuta Schick ben 35 milioni di Euro. L’intenzione dei giallorossi è quella di monetizzare quanto più possibile tutti i trasferimenti entro il 30 giugno per coprirsi le spalle rispetto alle regole del Fair Play Finanziario. Quotazioni quindi portate al massimo possibile per intascare quei 40-45 milioni che metterebbero al riparo la società dalla lente d’ingrandimento dell’UEFA. Il Milan non può permettersi un esborso tale e avrebbe pensato di inserire Cutrone nell’affare. Il calciatore, impegnato con la Nazionale Under 21 negli Europei casalinghi, troverebbe a Roma l’opportunità di giocarsi il posto da titolare ad alti livelli. La squadra giallorossa, infatti, perderà quasi sicuramente Dzeko in direzione Inter, e deve necessariamente trovare una prima punta.

Giampaolo-Schick si conoscono già. Al Milan il ceco tornerebbe a fare la seconda punta

Il passato comune di Schick e Giampaolo alla Sampdoria potrebbe far decollare l’affare. Il tecnico appena arrivato al Milan saprebbe come sfruttare al massimo le doti tecnico-tattiche dell’attaccante ceco apparso sempre fuori ruolo dal suo arrivo alla Roma. Schick d’altra parte non esiterebbe ad affidarsi alla “cura” del suo mentore, l’allenatore grazie al quale ha spiccato il volo verso Roma. Giampaolo gli restituirebbe il ruolo di seconda punta con libertà di svariare sul fronte destro dell’attacco, così come nel suo periodo migliore. Schick avrebbe poi la possibilità di giocare accanto a una prima punta di valore assoluto come Piatek, sganciandosi anche dalle eccessive responsabilità in zona goal: un peso che alla Roma ha sicuramente accusato.

Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale