Belgio – Italia Europei U21: 1-3. Azzurrini appesi a un filo, tabellino e marcatori

Belgio-Italia Europei U21

Belgio – Italia Europei U21: 1-3, con questo risultato si è chiusa la gara valevole per la terza giornata del Gruppo A e probabilmente anche il cammino nella manifestazione della nazionale di Di Biagio.

Gli azzurrini hanno fatto il loro dovere battendo i belgi, ma la Spagna ha surclassato la Polonia per 5-0 aggiudicandosi le semifinali e aumentando i nostri rimpianti per la sconfitta proprio contro i polacchi.

Solo un miracolo può tenere ancora in gioco l’Italia, che potrebbe essere ripescata come migliore terza, ma lunedì Francia e Romania pareggiando arriverebbero entrambe a 7 punti eliminando così i padroni di casa.

Si è forse anche chiuso il ciclo di Di Biagio sulla panchina azzurra, un cammino deludente visto il valore della rosa.

Federico Chiesa nelle tre partite disputate è stato sicuramente il migliore azzurro e non solo per i 3 gol realizzati.

Questa sera sono andati in gol anche Cutrone e Barella, ma tutto sembra essere stato inutile.

Belgio – Italia Europei U21: 1-3 Tabellino e risultato

Reti: 44′ Barella, 53′ Cutrone, 79′ Verschaeren, 89′ Chiesa

Belgio (4-4-2):De Wolf; Cools, Bushiri, Bornauw, Cobbaut; Bastien (59′ Mangala), Heynen, Schrijvers, Omeonga (59′ Verschaeren); Saelemaekers (74′ Mbenza), Lukebakio. A disp. Jackers, Teunckens, De Norre, Leya Iseka, De Sart, Schryvers, Amuzu, Wouters, Mangala. Ct: Walem

Italia (4-2-3-1): Meret; Calabresi, Mancini, Bastoni, Pezzella; Barella (90′ Dimarco), Mandragora; Chiesa, Locatelli (72′ Tonali), Pellegrini (79′ Bonazzoli); Cutrone. A disp. Audero, Montipò, Bonifazi, Orsolini, Adjapong, Romagna, Kean, Murgia. Ct: Di Biagio