Roma, El Shaarawy accetta la Cina, manca l’accordo tra club

El Shaarawy accetta la Cina dopo giorni di titubanze perchè non convinto di lasciare i campionati che contano.

SPECIALE BONUS SCOMMESSE
10€ in omaggio su EuroBET - SOLO OGGI

Il “Faraone” alla fine ha deciso di dire sì alla corte spietata dello Shanghai Shenhua, che è pronto a garantirgli 12 milioni netti l’anno.

La trattativa è al momento in stand-by per il mancato accordo delle società sul costo del cartellino dell’attaccante, ma la Roma vuole venderlo e questo faciliterà il tutto.

Nei prossimi giorni ci sarà un nuovo incontro tra i dirigenti, ma alla fine il futuro di El Shaarawy sembra ormai essere il Sol Levante a meno di offerte concrete da parte di squadre europee che al momento non sono arrivate.