BOMBA ICARDI: confessa ad un amico che “gli tocca” diventare juventino!

Colpo di scena clamoroso nelle trattative per Mauro Icardi. Come riporta SportMediaset l’attaccante argentino ancora di proprietà dell’Inter avrebbe fatto una confessione a un suo amico, dicendogli che gli “tocca diventare juventino”. Un retroscena incredibile che evidenzia come Icardi si sia andato a infilare in una situazione senza uscita nella scorsa stagione. Tirando la corda con la dirigenza nerazzurra, Icardi è ora fuori dai piani tecnici di Conte e sarà praticamente costretto a lasciare l’Inter contro la sua volontà.

SPECIALE BONUS SCOMMESSE DA 350€
Promozione valida SOLO OGGI su Sisal

Nelle ultime ore si erano fatte sempre più insistenti le sue voci di un passaggio a Napoli ma, se confermata, la confidenza del numero 9 nerazzurro lascerebbe poco spazio a fantasie e sogni partenopei. La Juventus, per altro, è alle prese con le cessioni di Higuain e Mandzukic ed è palese che, una volta liberatasi dai due attaccanti, avrà bisogno di un numero 9 di alto spessore. E con Icardi in via d’uscita dall’Inter, e considerata la volontà del giocatore di restare in Italia – anche a causa di mancanza di offerte dall’estero – le opzioni sono pochissime e, come raccontano le stesse parole del calciatore – la strada sembra obbligata. Dal nerazzurro al bianconero, anche contro la propria volontà. Che potrebbe essere comunque ben smussata dall’offerta faraonica per l’ingaggio, per la quale pare che Paratici si sia diretto ad Ibiza per parlare in prima persona con Wanda Nara.