Torino: Cairo rifiuta 50 milioni più un calciatore per tenersi Belotti

Il presidente del Torino Cairo è deciso ad allestire una rosa capace di farsi valere in campionato e in Europa League e per questo si tiene stretti i suoi gioielli.


Continua a leggere:

Nei giorni scorsi gli inglesi del West Ham hanno fatto pervenire al patron granata un’offerta di 50 milioni più il cartellino del centrocampista Obiang per avere Belotti.

La risposta di Cairo è stata secca e decisa: NO!

Per Cairo Belotti non si tocca, così come altri punti fermi della squadra, anzi, si sta lavorando per regalare a Mazzarri calciatori che possono aumentare il tasso tecnico della rosa.

Su tutti resiste il pressing per Verdi anche se la distanza con il Napoli è ancora abbastanza ampia.