CALCIOMERCATO ROMA – Si accellera per Alderweireld. Nkoulou, scambio con Perotti?

Nella giornata di martedì c’è stato un summit tra il presidente James Pallotta, Franco Baldini, Il Ds Petrachi, Fienga e il neo allenatore giallorosso Paulo Fonseca che ha smosso le strategie di mercato sia in entrata che in uscita.

SPECIALE BONUS SCOMMESSE DA 350€
Promozione valida SOLO OGGI su Sisal

Il Corriere della Sera svela infatti che l’incontro ha sensibilmente mutato le modalità di trasferimenti, rendendo le cessioni più immediate e alzando il livello degli acquisti e l’esempio più netto è il reparto difensivo: nei giorni scorsi Petrachi aveva praticamente chiuso l’acquisto di Mancini dall’Atalanta ma dopo il recente confronto si è deciso di aprire altre piste.
Per domani infatti è previsto un incontro tra il presidente Pallotta e la dirigenza del Tottenham che detiene il cartellino di Toby Alderweireld per cercare di portare il quotato difensore belga alla corte di Fonseca; parallelamente si lavora per aggiudicarsi anche Nicolas Nkoulou attualmente in forza al Torino e vecchia conoscenza del ds Petrachi.
Questa trattativa rischia di essere leggermente più complessa principalmente a causa della contropartita che la Roma vorrebbe “affiancare” ad un offerta base di circa 10 milioni, ma lo stipendio dell’argentino (3 milioni annuali) sfora il tetto ingaggi dei granata quindi si dovrebbe lavorare su diversi fronti in tal senso.